Taranto, Giochi del Mediterraneo 2026: fino al 16 giugno vota la mascotte

103

TARANTO – Chi sarà la mascotte della XX edizione dei Giochi del Mediterraneo che si svolgerà a Taranto nel 2026?

Stando ai primi dati del sondaggio, è Ionios il preferito dai votanti, seguito da Skuma e da Ikkos. Fino alla mezzanotte del 16 giugno è ancora possibile votare andando sul link o sulla pagina Facebook dedicata all’iniziativa dal nome “Ecosistema Taranto”.

Tutti e tre i personaggi rappresentano il grande Mare Mediterraneo e la sua storia. Ionios è un delfino, simbolo non solo del nostro mare ma anche della città di Taranto. Peraltro, migliaia di delfini, sono tutt’oggi presenti nel Golfo di Taranto per la gioia dei grandi e dei bambini che possono avvicinarli a bordo di piccole imbarcazioni.

Skuma, invece, è il simbolo dei migliori frutti di mare del capoluogo ionico. Non è un caso, infatti, che la bella icona femminile, spunti da una cozza, prelibatezza della cucina tarantina.

E infine c’è Ikkos, il mito tarantino dei giochi olimpici , le cui gesta brillarono nel mondo ellenico. La sue perfomance sportive lo resero famoso in tutta la Magna Grecia. Ecco perché Ikkos, tra le tre mascotte, è quello che rappresenta lo sport nella sua essenza e nella sua bellezza.

Taranto si prepara ad ospitare la grande kermesse sportiva del 2026 che accenderà i riflettori internazionali su tutta la Puglia. Ecco perché chiediamo a tutti di partecipare al sondaggio e di contribuire a scegliere la mascotte che simboleggerà la bellezza del nostro mare e della nostra terra.

Basta un clic. Ed è subito Giochi del Mediterraneo