Taranto, “Apulia”: l’11 febbraio concerto di Manuel Cuenca

22

A Palazzo di Città,  nell’ambito della II edizione della Rassegna Concertistica Internazionale, sabato prossimo in programma musica spagnola

TARANTO – Si terrà sabato 11 febbraio alle ore 19.00 presso il Palazzo di Città il concerto del grande pianista spagnolo MANUEL CUENCA, evento atteso della II edizione della Rassegna Concertistica Internazionale “Apulia” organizzata dall’ associazione “Guitar Artium”, patrocinata da Comune di Taranto, Regione Puglia (Presidenza e Assessorato al Turismo), CSV Taranto e che vede la direzione artistica della prof.ssa Maria Ivana Oliva.
Manuel Cuenca inizia lo studio del pianoforte e del clarinetto al Conservatorio Superiore di Musica di Cordoba, diplomandosi in ambedue gli strumenti con il Premio Extraordinario “Fin de Carrera”. Ha sviluppato una vasta carriera artistica in Spagna, Belgio, Polonia, Germania, Cuba, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Francia, Andorra, Stati Uniti, Venezuela, Austria, Brasile, Croazia, Ungheria, Grecia, Ucraina, Danimarca,Turchia, Italia, Svezia, Libano, Siria, Portogallo, Svizzera, Filippine e Giappone, esibendosi in prestigiosi auditorium, come Carnegie Hall di New York, National Auditorium, Teatro Real de Madrid, Hacettpe Auditorium di Ankara (Turchia), London Southbank Centre “Purcell Room” (Regno Unito), Auditorium della Casa Museo di Andrés Segovia, Palacio de la Guitarra (Giappone) e in occasione della inaugurazione del Palau de la Música (Valencia).
Insieme a suo fratello, Francisco Cuenca, ha formato il duo chitarra e pianoforte: Duo Cuenca. Insieme hanno prodotto otto registrazioni, in cui spicca principalmente la musica spagnola, edite e distribuiti da “Dial Discos”, SA di Madrid. Hanno registrato anche un video dal vivo il Japan Guitar Palace, oltre a un DVD della Galleria Fazioli di Parigi, prodotto da Searstar Music TV.
Con il “Duo Cuenca” è stato premiato per un’intera carriera a favore della cultura dal Sindaco di Linares con il “Premio Cultura 2001”. Nel 2004 la casa editrice “Linares Información” ha conferito al duo il Premio “Linares senza frontiere”, insieme ad artisti rilevanti come il cantante Raphael.
Nel maggio 2005 è stato nominato professore onorario della Huarte de San Juan de Linares, con il patrocinio del dottor Perucho, prestigioso scienziato Internazionale, scopritore di oncogeni umani. Nel 2007 ha ricevuto la Menzione d’Onore “Dulce de Quince” nella IV lettera del mela cotogna dell’Associazione femminile María Górriz de Puente Genil (Córdoba). Nel 2009 il Municipio Exmo di Puente Genil gli ha conferito il titolo di “Figlio Preferito”, nonché medaglia d’oro della città. Nel 2010 con il fratello ha ricevuto la “medaglia Andrés Segovia” dalla Fundación che porta il nome del celebre chitarrista di Linares.
In programma musica spagnola.
Ingresso libero
Info 347.1790060 -guitar.artium@libero.it