Putignano, detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: arrestato 22enne

44

pattuglia carabinieriPUTIGNANO – I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano in collaborazione con quelli di Noci, al termine di una prolungata attività investigativa, venerdì pomeriggio hanno tratto in arresto un 22enne – incensurato – residente a Noci.

Il predetto è stato fermato mentre faceva rientro a Noci, a bordo di una Ford Ka condotta dallo stesso, durante un controllo alla circolazione stradale sulla S.P. 237. I militari, insospettiti dal nervosismo assunto durante il controllo dal conducente, lo hanno sottoposto inizialmente a perquisizione personale, estesa successivamente all’abitazione di residenza.

L’esito è stato positivo in quanto il corriere è stato trovato in possesso di 210 grammi di eroina, costituita da un unico pezzo, nascosto in un vano ricavato sotto il sedile del veicolo, nonché materiale per il taglio e confezionamento della sostanza.

Il 22enne è stato, quindi, arrestato ed è stato sottoposto, su disposizione dell’A.G., alla misura degli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.