Nuoto Master: pioggia di medaglie per la Fimco Sport ai Campionati Regionali

56

fimco master

Ecco com’è andata

BARI – Domenica 18 febbraio si è svolta a Bari, presso le Piscine Comunali, la quarta ed ultima giornata dei Campionati Regionali Master, disciplina della Federazione Italiana Nuoto che comprende gli “amatori” dai 25 anni in sù, in categorie racchiuse ogni 5 anni d’età, e che vede misurarsi in vasca sia ex atleti agonisti che corsisti provenienti dalla scuola nuoto, tutti uniti dalla voglia di condividere la passione per il nuoto attraverso momenti di un sano e puro impegno sportivo.

La squadra della Fimco Sport composta dagli atleti provenienti dalle piscine di Maglie e Brindisi, ed allenati rispettivamente da Luca Piccinno e Simona Lessi si è presentata a questa classica del calendario stagionale con l’obiettivo di ben figurare e di raggiumgere un adeguato riscontro agli allenamenti sostenuti finora. Le prime giornate hanno visto protagonisti sulle distanze lunghe Alessandra Campana M40 bronzo nei 400 stile, Alessandra Giannotti M50 argento negli 800 stile e oro nei 1500 e Paolo Marsella M25 oro nei 1500sl. Dalla piscina di Bitonto, dove si è svolta la terza giornata di gare, sono arrivate tante medaglie, con i ranisti che regalano sempre grandi soddisfazioni, due ori per Vincenzo Giove M35 nei 50 e 100 rana, 50 rana di bronzo per Francesco Guadalupi M40, Aurelio Coricciati M50 bronzo nei 100 rana, Corrado Salvatore M50 argento nei 50rana, Trianni A.Rita M60 oro nei 100rana. Anche i 200 rana portano in casa Fimco una medaglia di bronzo grazie a Roberto D’ascenzo.

Andrea Maniglio M35 bronzo nei 200 misti, un argento di Simona Lessi M45 nei 200 misti. I 100 misti vedono l’oro e il record regionale di Davide Pensabene, bronzo per Monica Priore M40 nei 50 farfalla, doppio argento per Hako Lizart M50 nei 100 fa e 200mix e per Luca Piccinno M25 nei 100 e 200mix, Ferrara Luisa M40 oro nei 200mix e bronzo nei 100mix, Ferraro Sergio M60 oro nei 100mix e argento nei 100ra, Pulimeno Francesca M35 bronzo nei 50 dorso, Gervasi Pietro M55 argento nei 100mix.

L’ultima giornata di gare regala ancora tante soddisfazioni, il “giovanotto” della squadra Dino Vergari (classe 1939) argento nei 100 st e bronzo nei 50st, Anna Errico M65 vince 50 e 100 stile, il capitano Antonio Mainieri M65 bronzo 50 e 100 stile, Sanguedolce Enrica M35 bronzo nei 100stile, Attanasi Elisa M30 argento nei 100 stile, Corsini Rossella M25 argento nei 100stile, Chiara Torelli doppietta d’ oro nei 50 e 100 stile.

Medaglie anche nei 100dorso con Paolo Mangia M45 e Salvatore Scarzia M30 rispettivamente argento e bronzo, 200 farfalla d’oro per Simona Lessi M45 ed ancora oro con record regionale per Davide Pensabene M25. Ogni singolo atleta ha dato il meglio nelle gare individuali, ma la forza del gruppo è emersa nelle staffette, ottima la prestazione delle ragazze della staffetta femmine 4×50 stile M200 Smith,Forsimonti, Giannotti, Errico che hanno conquistato l’oro, secondo posto e meritato argento per l’altra staffetta femminile M160 con Lessi,Torelli, Centrone, Corsini.

Non è stata da meno anche la staffetta mista maschile M120 che ha centrato un grande oro con Piccinno, Giove, Pensabene e Maniglio, bronzo per la mista femminile M160 Ferrara, Ferrara, Lessi, Smith.

Hanno inoltre contribuito al punteggio finale di squadra, sesto posto nella classifica finale di società, con le loro belle prestazioni Gugliotta Antonio, Campa Milena, Pellegrino Antonio, Avantaggiato Lucio, Mele Francesco, Corvaglia Alberto, Rizzo Roberto, Angelo Spinelli, Marco De Cesare, Marcello Gorgoni.

“Complimenti ad atleti e staff tecnico”, è il commento del Presidente Fimco Gigi Mileti, “grandi soddisfazioni quelle che ci ha regalato la nostra squadra Master, il meritato premio per aver dato sempre il massimo dentro e fuori la vasca e per gli impegni sostenuti durante gli allenamenti.”