“Festival Semi – La magia dell’infanzia 2022” a San Vito dei Normanni

35

Il 4 e 5 giugno  presso   il Laboratorio Urbano ExFadda e il teatro TEX laboratori, tavole rotonde, musica, arte, libri, teatro, mostramercato, documentari, cultural sharing tutto a misura di bambino

SAN VITO DEI NORMANNI – Il SEMI Festival è interamente dedicato ai temi della natural life e a stili di vita alternativi, a cura di Semi Aps e Areté Ensemble ed in collaborazione con Teatro Menzatì, Ma:mamma, La Chimera, Casa Laboratorio degli Urri, TEX – Il teatro dell’ExFadda e ExFadda L’officina del sapere. L’appuntamento è il 4 e 5 giugno (a partire dalle 10.30) a San Vito dei Normanni, nella splendida cornice del Laboratorio Urbano ExFadda e del teatro TEX: una due giorni ricca di laboratori, tavole rotonde, musica, arte, libri, teatro, mostramercato, documentari, cultural sharing tutto a misura di bambino. Molti gli esperti e le tematiche affrontate per un viaggio intorno alla Magia dell’infanzia. Due splendide giornate queste del SEMI Festival-La Magia dell’Infanzia dedicate a bambini (0-10 anni), genitori, nonni e mamma e papà in attesa. Un piccolo viaggio di due giorni da mattino a sera incentrato sulla condivisione dei percorsi educativi alternativi ed integrativi a quelli comuni con laboratori, simposi e tavole rotonde oltre a tantissime attività creative per i bambini. Un dialogo intorno alle tematiche di un “crescere consapevole” che coniughi il sapere e la guida di Madre Natura con alcune delle recenti scoperte in campo scientifico. Il festival anche questa volta ha chiamato a raccolta diverse realtà nazionali e regionali, associazioni, esperti, per parlare di percorsi alternativi o integrativi ai processi educativi comuni. Il Festival SEMI si conferma un appuntamento fisso per coloro che vogliono informarsi sulle nuove possibilità di crescita legate alla natura, all’umanità, ma anche alla tecnologia e ad un loro connubio virtuoso. L’obiettivo è raggiungere una maggiore consapevolezza possibile nelle scelte che ognuno di noi compie ogni giorno, proprio attraverso la condivisione e l’informazione. Una lunga festa con tanti appuntamenti e tanti momenti in cui semplicemente “stare”. Un percorso che sarà diverso per ognuno e dove ognuno potrà prendere ciò che gli è più necessario e nella forma che predilige.

PROGRAMMA DELL’EDIZIONE 2022
SABATO 4 GIUGNO
MATTINA
10:30 – 11:00 – Laboratorio “Musica piccolissima” a cura di World Music Academy con Antonietta Recchia – per genitori e bambini fascia 0-36.
11:00 – 11:30 – Laboratorio “RespiriAmo. Viaggio alla scoperta della respirazione” (per adulti e bambini) a cura di Tulsi/Claudia Lovato.
11:30 – 12:00 – Laboratorio “Massaggio delle mani” a cura di Tulsi/Claudia Lovato (da fare in coppia, per grandi e piccoli).
11:00 – 12:00 – Laboratorio “Giocoteatro” (per genitori e bambini) a cura di Marianna Di Muro/Madimù, per bimbi di 24/36 mesi.
11:00 – 12:00 – Laboratorio di Lettering “L’Alfabero”, a cura di Diego Quarta (per bambini di 9/10 anni).
12:15 – 12:30 – Intervento musicale. Piccolo concerto di chitarra classica con Lorenzo Saponaro, allievo della World Music Academy.
12:30 – 14:00 – Pranzo al sacco oppure a cura di XFood (è necessaria la prenotazione).
POMERIGGIO
15:00 – 17:00 – Tavola rotonda “Crescere con Natura in Puglia”. Momento di incontro delle realtà associative e dei singoli che si occupano di nuovi percorsi educativi, educazione in natura, outdoor education in Puglia. Incontro aperto a tutti.
16:00 – 17:00 – “ECOme pirati…”. Caccia al tesoro per bambini dai 6 ai 10 anni, a cura di Gionata Atzori.
16:00 – 17:00 – Seminario “La comunicazione non violenta tra genitori e figli”, a cura di Eliana Dabbicco (Presidente della Scuola della felicità).
17:00 – 18:00 – Seminario “Una prima galleria d’arte? Guardare le opere, riconoscere la bellezza ed educare lo sguardo”, a cura di SPINE Bookstore.
17:15 – 18:15 – Laboratorio “Danzar le storie”, a cura di boaOnda (per bambini dai 4 ai 6 anni). 17:15 – 18:15 – Laboratorio “Il viaggio che vorrei!” a cura di Associazione Rinascere al Naturale. Laboratorio ludico-creativo per bimbi (dai 2 anni di età) e genitori.
17:15 – 18:15 – Laboratorio “Letture e creatività” tra inglese e italiano, a cura dell’associazione culturale “Ci vediamo da Sam” (Ostuni).
18:00 – 19:00 – Seminario “MISP Programma di massaggio nelle scuole”, a cura di Eleonora Fiore e Elena Presicci (psicologa e psicoterapeuta), insegnanti MISP. Al termine del seminario seguirà un momento di massaggio.
18:40 – 19:00 – Lettura Kamishibai per grandi e piccini, a cura di Daniela Trisolino (ISA – Impresa Sostenibile d’Artigiane).
Dalle 19:30 – Tavolata “Pasta e pomodoro e un bicchiere di vino” (è necessaria la prenotazione).
DOMENICA 5 GIUGNO
MATTINA
11:00 – 13:00 – Tavola rotonda “Crescere con Natura in Puglia”. Momento di incontro delle

realtà associative e dei singoli che si occupano di nuovi percorsi educativi, educazione in natura, outdoor education in Puglia. Incontro aperto a tutti.
11:00 – 11:30 – Laboratorio “Semina creativa” a cura di Daniela Trisolino (ISA – Impresa Sostenibile d’Artigiane), per bambini di 6/10 anni.
11:00 – 12:00 – Laboratorio “Rami e Gnomi” a cura della Casa Laboratorio degli Urri (per bambini di 5/10 anni).
11:00 – 12:00 – Laboratorio – Letture animata con kamishibai “Seminando storie: incontro di lettura sussurrata all’ombra degli alberi” a cura di Pupilla, giochi e attività di Chiara Sergio (per bambini da 5 a 10 e per bambini da 3 a 5 anni con genitore).
11:00 – 12:15 – Laboratorio “Circo-motricità” a cura di TENROCK (per bimbi tra i 7 e i 10 anni). 12:15 – 12:30 – Intervento musicale – Piccolo concerto di chitarra classica con Alessia Roma, allieva della World Music Academy.
12:30 – 14:00 – Pranzo al sacco oppure a cura di XFood (è necessaria la prenotazione). POMERIGGIO
16:00 – 17:00 – Spettacolo teatrale “Il mondo senza plastica in 80 giorni”, a cura di Areté Ensemble.
16:00 – 17:00 – Seminario “Per crescere un bambino ci vuole un villaggio: l’importanza del sostegno, tra allattamento e difficoltà dei primi anni”, a cura dell’associazione Rinascere al naturale.
17:00 – 18:00 – Seminario “Tutto quello che c’è da sapere per avere un bambino sano e perché”, a cura di Massimo Valente – Osteopata.
17:15 – 18:15 – Laboratorio “Io sono come un Albero”, narrazione in musica e laboratorio collettivo per tutta la famiglia, a cura de La Casetta degli Ulivi e con Paola Calogero, Alessandro Ghirardi, Nina Ramona Raffl.
17:15 – 18:15 – Laboratorio “Colori di cuoio”, a cura de La Fustella – Laboratorio Sociale Cuoio (per bimbi dai 6 ai 12 anni).
17:15 – 18:15 – Laboratorio “Burattini o marionette?” Realizzazione di burattini e marionette di cartoncino a cura di Giocando s’impara.
18:00 – 19:00 – Seminario “Nascita in termini di promozione della salute di chi nasce e di chi partorisce”, a cura dell’ostetrica Rosaria Santoro
19:00 – 19:30 – Spettacolo di magia “Realtà Sospesa” di e con il Mago Vago ed in giro per il festival il mimo Rolìn (interventi a cappello).
Ogni giorno troverete il Mercatino delle Meraviglie, il Tavolone creativo, la Tela del pollaio, gli infopoint di diverse associazioni, gli infopoint babywearing e fasce, l’infopoint Ma:mamma, il parcheggio passeggini e la zona fasciatoio, il Muro dei documentari e l’angolo del baratto (portate i vestiti per bambini che non usate più e scambiateli!), spazi merenda dove potersi sedere con i bimbi.

Link all’evento Facebook: https://fb.me/e/1v7Fli3eF