San Giorgio Jonico, domani un convegno sulla salute dei lavoratori agricoli

63

Anmil e Comune di San Giorgio Jonico insieme per la salute dei lavoratori agricoli promuovono un convegno e l’inaugurazione della panchina bianca in ricordo dei caduti sul lavoro

SAN GIORGIO JONICO (TA) – La salute dei tantissimi lavoratori impegnati in agricoltura, un comparto importantissimo per l’economia dei numerosi centri agricoli della  provincia di Taranto, è un tema di particolare rilevanza. Per questo domani, 18 maggio 2023, alle ore 17.30, presso la Sala consiliare del Municipio di San Giorgio Jonico, si terrà il convegno “Il lavoro in agricoltura: tra prevenzione e tutela Inail contro il rischio professionale”, organizzato da Anmil nazionale e Comune di San Giorgio Jonico con il patrocinio della Direzione regionale Inail Puglia e dell’Ispettorato del Lavoro territoriale di Taranto.

Il convegno sarà preceduto da un evento dal forte significato simbolico: l’inaugurazione – alle ore 17.00 in Via Diaz – della panchina bianca che – come sarà ricordato su una targa – è stata dipinta di bianco “in ricordo dei caduti sul lavoro”.

«La panchina bianca – ha ricordato il vicepresidente Anmil nazionale Emidio Deandri annunciando la manifestazione – vuole testimoniare la ferita lacerante che ancora oggi costituiscono le morti sul lavoro per la nostra società, sensibilizzare e contribuire alla massima diffusione dei temi della sicurezza sul lavoro. È importante ricordare le vittime, ma soprattutto accendere i riflettori sul necessario ed imprescindibile rispetto della sicurezza sui luoghi di lavoro per salvare tante vite».

Il convegno “Il lavoro in agricoltura: tra prevenzione e tutela Inail contro il rischio professionale”, i cui lavori saranno introdotti e moderati da Maria Luigia Tritto, Avvocata e Consulta Legale Nazionale Anmil, saranno aperti dai saluti di Cosimo Fabbiano, Sindaco di San Giorgio Jonico, Giorgio Grimaldi, Assessore comunale Agricoltura San Giorgio Jonico, Giuseppe Gigante, Direttore regionale Inail, e Giovanni De Stratis, Presidente territoriale Anmil Taranto.

I lavori proseguiranno con gli interventi dei relatori: Michele Campanelli, Direttore Ispettorato territoriale del Lavoro di Taranto, su “La vigilanza ispettiva nel settore agricolo con riguardo agli illeciti prevenzionistici”, Chiara de Giampaulis, Responsabile Area Medica Inail Taranto, su “Criteri di accertamento delle malattie professionali e tutela Inail in agricoltura”, Alessandro Maggi, Direttore FF.SC Ematologia Ospedale “Giuseppe Moscati”, su “Il lavoro agricolo e le patologie tumorali da esposizione professionale”, Annunziata Amati, Dirigente Medico S.S. Medicina Fisica e Riabilitazione POL “SS Annunziata”, su “Le patologie osteo-articolari dei lavoratori in agricoltura”, Cosima Farilla, Direttore Sanitario Ospedale “Giuseppe Moscati” Cardiologa – Igenista, “Correlazione tra patologie cardiache e lavoro in agricoltura”.

Le conclusione saranno affidate a Emidio Deandri, Vice Presidente Nazionale ANMIL.