Orsara punta al marchio “Comuni Fioriti”

orsara, la commissione comuni fioriti accolta da peppe zullo

Visita in paese della Commissione che assegna il riconoscimento nazionale. L’esperienza dell’Ortovolante: superare il disagio attraverso la cura dell’ambiente. Il recupero delle cultivar più rare, l’ingresso nelle reti che promuovono l’entroterra

ORSARA DI PUGLIA (FG) – Il Comune di Orsara di Puglia punta a ottenere un altro importante riconoscimento, quello dei “Comuni Fioriti”, un marchio di qualità che inserisce il paese in una rete nazionale che promuove e valorizza i borghi italiani. Giovedì 12 settembre, la commissione tecnica del circuito “Comuni Fioriti” si è recata a Orsara di Puglia per valutarne i requisiti necessari all’assegnazione del marchio. La commissione ha visitato il paese per valutare le condizioni del verde pubblico, il decoro dell’arredo urbano, la presenza e la cura di fioriere, fiori e piante nell’abitato. “La Commissione ci ha chiesto anche di produrre anche copia di delibere e determinazioni dell’Amministrazione comunale che attestano quanto realizzato negli ultimi anni in materia di educazione ambientale, politiche per l’efficienza e il risparmio energetico, iniziative culturali legate alla promozione del patrimonio naturalistico del territorio, attività sociali per l’interazione tra uomo e natura, interventi per il decoro e l’arredo urbano”, ha spiegato il sindaco di Orsara di Puglia Tommaso Lecce.