Obbligo di mascherina all’aperto a Copertino, appena firmata l’ordinanza

8

mondo in mascherina

COPERTINO (LE) – Natale di condivisione, ma anche di prudenza. Per assicurare tutto questo oggi la sindaca di Copertino Sandrina Schito ha firmato l’ordinanza n. 126 che, considerata la situazione dei contagi da Covid-19 in aumento e l’arrivo delle festività, dispone l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto nei luoghi della socialità, ovvero nel centro storico cittadino, in prossimità degli istituti scolastici nelle fasi di entrata e di uscita degli scolari e degli studenti e delle chiese cittadine in occasione della celebrazioni natalizie.

Il provvedimento sarà in vigore dalle 18 di stasera alla mezzanotte del 31 dicembre 2021, termine nel quale scadrà (salvo ulteriori proroghe) lo stato di emergenza nazionale previsto dalla legge 126 del 2021. Saranno le forze dell’ordine e la polizia locale a far rispettare l’ordinanza, la cui inosservanza comporterà come da normativa in vigore una sanzione amministrativa pecuniaria che potrà andare da 400 a 3000 euro.

Natale si avvicina e le occasioni di socialità e condivisione si moltiplicano“, spiega la sindaca Schito. “Un fatto che ci riempie di gioia, ma dobbiamo essere tutti ancora molto prudenti, rispettare le regole e proteggerci. E l’obbligo delle mascherine all’aperto nei luoghi della socialità e degli eventi cittadini, a partire dalla parata dei personaggi Disney in programma per i nostri bimbi domani, ci aiuterà tutti a divertirci e rilassarci limitando i pericoli“.