Marina di Taranto, pronta la cartellonistica informativa

14

TARANTO – Dopo averle dato un nome dalla forte valenza identitaria, l’amministrazione Melucci continua nel percorso di valorizzazione della Marina di Taranto.

Il tratto di litorale compreso tra i comuni di Lizzano e Pulsano è ora facilmente individuabile per chi vi arriva in auto, grazie ai cartelli toponomastici che segnano inizio e fine del territorio di competenza. Ogni accesso alla spiaggia, inoltre, è stato fornito di cartelli informativi sulla balneazione e sulle regole da rispettare per contenere il rischio di contagio da Coronavirus.

Questo intervento segue quello di messa in sicurezza effettuato nei giorni scorsi, con l’installazione di nuovi guard rail e di staccionate per impedire il parcheggio selvaggio sulle dune.

«Stiamo lavorando alla piena valorizzazione della Marina di Taranto – ha spiegato il sindaco Melucci –, ora finalmente dotata di un’identità per anni nascosta dietro l’anonima definizione di isola amministrativa. La tutela delle risorse naturali, una viabilità migliore, i controlli contro le attività abusive e le informazioni capillari ai fruitori sono elementi di un percorso di rinnovata attenzione che perfezioneremo ulteriormente, ricorrendo anche a strategie di promozione che diano la giusta visibilità a quel meraviglioso litorale».