Lecce, 8 mila euro per i terremotati

29

Lo stanziamento è stato reso possibile grazie al danaro che avrebbe dovuto essere utilizzato per i fuochi d’artificio in onore dei Santi Patroni di Lecce

logo comune LecceLECCE – Su disposizione dell’Amministrazione Comunale di Lecce, il presidente del Comitato Feste Patronali, Gianni Renna, ha effettuato un versamento di 8000 euro da destinare alle popolazioni terremotate.
La somma di danaro avrebbe dovuto essere utilizzata per i fuochi d’artificio in onore di Sant’Oronzo, annullati dall’Amministrazione Comunale in segno di lutto nei confronti delle comunità del centro Italia colpite dal sisma.