Ilva, Abaterusso e Serio: “Emiliano e Melucci mettano da parte i dissapori e uniscano le forze per il bene di Taranto e dei tarantini”

 

Ecco le dichiarazioni dei due rappresentanti di Art.1-Mdp/LeU

TARANTO – “La salute dei cittadini di Taranto viene prima di ogni qualsivoglia tipo di bega politica“. Lo sostengono Ernesto Abaterusso, Coordinatore regionale di Art.1-Mdp e Presidente del Gruppo consiliare in Regione Puglia LeU/I Progressisti e Massimo Serio, Coordinatore provinciale di Art.1-Mdp commentando le ultime notizie in merito all’allarme ambientale nel capoluogo ionico.

Ecco perché oggi, di fronte ai nuovi dati allarmanti sull’inquinamento emesso dallo stabilimento Ilva di Taranto, Art.1-Mdp/LeU chiede al Presidente Emiliano e al Sindaco di Taranto Melucci di mettere da parte i dissapori e far prevalere le legittime aspettative dei cittadini che pagano da tempo un prezzo troppo alto” proseguono Abaterusso e Serio.

È il momento di unire le forze, di essere coesi e di concordare insieme tutte le azioni urgenti da intraprendere per il bene della comunità. È questa la strada su cui si deve proseguire senza alcun indugio. Dimostrino quindi, Emiliano e Melucci, ognuno per quanto di sua competenza, di essere al fianco dei tarantini e di essere guidati, in questo, da un alto senso di responsabilità e dalla volontà di ridare a un territorio e ai suoi cittadini il giusto e sacrosanto diritto al lavoro, alla salute e alla tutela dell’ambiente“.