Coronavirus in Puglia, dati del 7 ottobre: +94 nuovi positivi

18

coronavirus giovedì

Il bollettino di giovedì 7 ottobre 2021: scendono a 2.450 i casi positivi al Covid-19 in regione e nessun decesso

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per giovedì 7 ottobre 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi gli aggiornamenti sulla campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 12.982 test per l’infezione da Covid-19 Coronavirus e sono stati registrati 94 casi positivi: 25 in provincia di Bari, 8 in provincia di Brindisi, 4 nella provincia BAT, 22 in provincia di Foggia, 18 in provincia di Lecce, 15 in provincia di Taranto, nessun caso di residente fuori regione, una in via di definizione. 260.218 persone guarite.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 269.465, così suddivisi:

  • 98.857 nella Provincia di Bari;
  • 28.204 nella Provincia di Bat;
  • 21.370 nella Provincia di Brindisi;
  • 47.390 nella Provincia di Foggia;
  • 31.287 nella Provincia di Lecce;
  • 40.892 nella Provincia di Taranto;
  • 993 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 472 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA AL 6 OTTOBRE

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 5.868.325 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 06.00 del 6 ottobre 2021 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono l’ 86.3% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 6.800.651).

ASL BARI

Continua la programmazione della ASL Bari dedicata alle terze dosi nelle RSA. Dopo le strutture residenziali di Noci, Putignano e Casamassima, dove ieri sono state eseguite 228 vaccinazioni a ospiti e operatori, il Dipartimento di Prevenzione Area Sud oggi ha organizzato una seduta dedicata in una residenza per anziani di Conversano. Parallelamente prosegue la campagna anti-Covid rivolta alla popolazione generale, con circa 3.200 dosi somministrate nelle ultime 24 ore, tra cui una quota riservata a pazienti dializzati immunocompromessi, vaccinati nell’Ospedale “Di Venere” e in un Centro dialisi convenzionato di Acquaviva.

La copertura vaccinale con ciclo completo della popolazione over 12 si attesta a livelli elevati tra le diverse fasce d’età e nelle realtà territoriali. Sono infatti già 24, sui 41 dell’Area Metropolitana di Bari, i Comuni che hanno raggiunto o superato l’85% di residenti che hanno ultimato il ciclo vaccinale con dose unica o doppia. Spiccano la città di Bari, con l’86% di over 12 vaccinati completamente, i comuni di Putignano e Noci, entrambi all’89%, Sammichele di Bari (88%), Bitonto, Giovinazzo e Monopoli *(87%)* e ancora Molfetta, Polignano, Rutigliano, Capurso e Bitetto, tutti all’86%. (in allegato foto RSA Conversano terze dosi ospiti e personale).

ASL BRINDISI

Nella Asl di Brindisi prosegue la campagna vaccinale: martedì sono state somministrate circa 1200 dosi, tra cui 193 all’istituto Marconi-Flacco di Brindisi, 213 al PalaGentile di Ostuni, 52 nel centro commerciale Conforama di Fasano, 222 nella palestra della scuola Falcone a Mesagne, 125 al pressostatico di San Vito dei Normanni, 11 nella struttura tensostatica di Oria e 320 nel poliambulatorio territoriale di Francavilla Fontana.

ASL BT

Le percentuali di adesione alla campagna vaccinale continuano a crescere i tutti i comuni della provincia Bat. Ad Andria le percentuali su prime e seconde dosi ammontano a 87 e 73 per cento, a Barletta a 87 e 76 per cento, a Bisceglie 88 e 75 per cento, a Canosa a 83 e 73 per cento, a Margherita di Savoia a 85 e 72 per cento, a Minervino a 86 e 65 per cento, a San Ferdinando a 82 e 70 per cento, a Spinazzola a 86 e 65 per cento, a Trani a 86 e 76 per cento e a Trinitapoli a 81 e 71 per cento.

ASL FOGGIA

In provincia di Foggia, dall’avvio della campagna vaccinale anti COVID, sono state somministrate 851.553 dosi.

Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino l’85,4% delle persone di età superiore a 12 anni. Ha concluso il ciclo vaccinale il 72,1% degli over 12.

Hanno ricevuto, inoltre, la terza dose 903 persone immunocompromesse.

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 157.972 dosi di vaccino di cui 19.299 a domicilio.

ASL LECCE

Prosegue la campagna di vaccinazione con 2520 vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri tra hub – in cui si accede senza prenotazione – centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale. 222 le dosi addizionali somministrate a pazienti con fragilità.

In programma per sabato 9 ottobre, nel Centro Commerciale Gulliver di Surano, un Open day per la somministrazione del vaccino antiCovid per le persone dai 12 anni compiuti in su.

La vaccinazione, ad accesso libero, verrà effettuata nell’ambulatorio medico mobile della Asl dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19. Saranno disponibili tutti i tipi vaccini in uso. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Direzione del Centro Commerciale.

ASL TARANTO

Negli hub della ASL Taranto stamane si sono registrate oltre 600 vaccinazioni, così suddivise: a Taranto, 131 alla Scuola Volontari Aeronautica Militare, 155 presso l’hub di Grottaglie e 346 a Massafra.