Bari, verifica dell’impianto di pubblica illuminazione su viale Europa

Lo rende noto l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso

intervento manutenzione pubblica illuminazione viale europaBARI – L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso rende noto che, dando seguito all’impegno assunto dal sindaco all’indomani dell’ultima rapina effettuata ai danni della stazione di servizio in viale Europa, al San Paolo, questo pomeriggio è stato eseguito una verifica puntuale dell’impianto di pubblica illuminazione lungo 1,2 chilometri di strada.
I tecnici hanno verificato la mancata accensione di soli cinque punti luce installati sui pali (circa il 10% del totale), sostituendoli con nuove lampade, di cui una prospiciente il distributore di carburante in questione, e rispondendo così alla legittima richiesta del gestore della struttura.
Per quanto riguarda l’impianto di videosorveglianza attivo nei dintorni, esistono due telecamere installate alle estremità di viale Europa, agli incroci con via Bruno Buozzi e viale delle Regioni. “Visto che si tratta di un importante asse di scorrimento e di collegamento con la zona industriale, nel prossimo appalto per la videosorveglianza comunale – commenta Galasso – inseriremo la previsione di nuove telecamere su viale Europa in corrispondenza dell’imbocco della tangenziale e di altri punti sensibili, che valuteremo insieme alle Forze dell’ordine. Intanto, entro i primi mesi del nuovo anno, miglioreremo la visibilità di una traversa di viale Europa, denominata strada Torre dei Cani, allo stato attuale completamente buia, attraverso l’installazione di un nuovo impianto, già previsto nella vecchia programmazione”.