Bari, 1 milione di euro per nuove aree verdi e manutenzione parchi

municipio bari

La giunta approva due accordi quadro

BARI – La giunta comunale ha approvato ieri due delibere sugli accordi quadro di durata biennale per interventi di manutenzione, salvaguardia e riqualificazione delle alberature e del verde cittadino nel territorio dei 5 Municipi.

Gli interventi, per un importo complessivo di 1 milione di euro, riguarderanno la vegetazione presente in tutta la città, tra cui le aree attrezzate a verde di recente realizzazione, non incluse nel contratto della Bari – Multiservizi Spa. I provvedimenti puntano a migliorare la fruibilità dei luoghi pubblici con l’obiettivo di valorizzare sia le nuove aree che quelle attrezzate a verde già esistenti, mettendole in sicurezza, riqualificandone percorsi e aiuole e manutenendo la vegetazione presente su strade e viali cittadini.

È stata scelta la formula dell’accordo quadro della durata di due anni, come definito dall’art. 54 D.Lgs. n. 50/2016, che permette, rispetto ad altre modalità d’affidamento dei lavori, di realizzare un sistema di interventi in grado di rispondere tempestivamente alle necessità di riqualificazione e manutenzione segnalate.

Dato che abbiamo programmato la piantumazione di nuove alberature e l’apertura di nuove aree verdi, abbiamo bisogno di incrementarne e migliorarne la manutenzione – spiega Galasso -. Quindi abbiamo stanziato un milione di euro per i prossimi due anni in modo da avere un’ampia disponibilità, oltre che tempestività, nell’ambito degli interventi richiesti per il verde, la cui necessità e quantità non può essere prevista in anticipo dalla Stazione appaltante. Di qui il ricorso allo strumento giuridico dell’accordo quadro che garantisce la massima flessibilità e al contempo assicura significativi benefici in termini di efficacia ed economicità dell’azione amministrativa, nonché maggiore trasparenza nelle procedure d’appalto. In questi anni l’impegno dell’amministrazione comunale sulla crescita del verde pubblico in città è tangibile: solo negli ultimi due anni abbiamo realizzato e inaugurato tre parchi e svariati giardini in tutti i Municipi e nei prossimi mesi contiamo di terminare i lavori in altre aree a Japigia e a San Pasquale, senza contare il grande parco della ex Caserma Rossani. Di conseguenza stiamo provando a portare avanti sia nuovi interventi sia programmi accurati di manutenzione per offrire ai cittadini spazi pubblici non solo più verdi ma anche più belli e sicuri”.