A Taranto 128 visite ginecologiche gratuite

28

visita ginecologica

TARANTO – Prosegue il progetto “Salute e qualità di vita a Taranto” che, supportato da diversi sostenitori tra cui Fondazione con il SUD e Fondazione Prosolidar, vede una rete di enti non profit, con capofila Fondazione ANT, uniti per far fronte alla malattia oncologica a Taranto e nella sua provincia, con particolare attenzione verso i quartieri sovraesposti ad agenti contaminanti e con un contesto sociale difficile.

Nell’ambito delle attività progettuali, Fondazione ANT Italia Onlus organizza a Taranto il “Progetto Ginecologia” con controlli gratuiti per la prevenzione dei tumori ginecologici.

Di tratta di 128 visite ginecologiche gratuite con Pap Test e ecografie transvaginali, riservate alle cittadine di Taranto, che saranno realizzate presso lo Studio Medico del Dott. Albano, in via Magna Grecia n.104 a Taranto.

Le visite si terranno, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00, nei giorni 15-16-21-22-23-28-29-30 gennaio prossimi: poiché sono previste 16 visite gratuite al giorno, è necessario prenotarsi contattando – dalle ore 9.00 alle ore 16.00 – il numero: 099/452.67.22 fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Dopo aver prenotato la visita è necessario compilare il form “Registrazione visite” sul sito www.ant.it , per i minori la registrazione dovrà essere effettuata da un genitore o da un tutore.

Partito nel luglio dello scorso anno, il progetto “Salute e qualità di vita a Taranto” sta toccando sul nostro territorio gli ambiti dell’assistenza domiciliare e della prevenzione oncologica. Partner del progetto è anche il Centro Servizio Volontariato Taranto che contribuisce favorendo la diffusione delle iniziative e la capacità di lavorare in rete sul territorio, dando anche risonanza complessivamente a tutto il progetto durante i suoi tre anni di sviluppo.