6 Ore di Acaya, stop alle iscrizioni a tariffa agevolata

banner 6 ore di acaya

L’evento è in programma il 22 giugno a Vernole

VERNOLE (LE) – Il calendario italiano delle ultramaratone si riempie ogni anno di nuovi eventi soprattutto sulle 6 Ore e la Puglia è in questo ambito la regione che più di altre si sta distinguendo per quantità e qualità di manifestazioni. Una novità assoluta sarà la 6 Ore di Acaya, in programma il prossimo 22 giugno nella piccola omonima frazione del comune di Vernole (LE), che ha il merito d’inserire anche il Salento in questo grande “Giro d’Italia” delle prove endurance. Una gara che ha subito riscosso grande interesse non solo nell’ambiente podistico pugliese, tanto che gli organizzatori hanno deciso, considerato l’inaspettato numero di richieste, di estendere a 150 (e non più solo ai primi 100) gli iscritti che riceveranno la canotta ufficiale della manifestazione, facendo leva anche sul fatto che la 6 Ore di Acaya è inserita nel calendario provinciale Fidal, in quello nazionale Uisp ed è tappa del GrandPrix Iuta di ultramaratona.

Bisogna infatti considerare che la gara si svolgerà interamente all’interno del caratteristico borgo salentino, un anello che i concorrenti percorreranno ripetutamente dalle ore 16:00 in poi fino allo scadere delle 6 ore, quando si misureranno le distanze coperte da ognuno. Ricordiamo che il regolamento delle 6 ore prevede che per entrare in classifica e ricevere la medaglia celebrativa si debba coprire almeno la distanza minima della maratona (km 42,195) gestendo liberamente le proprie energie: c’è chi fa soste durante la gara, chi alterna corsa a camminata, chi invece punta ad accumulare più giri possibile.

Epicentro della corsa sarà Largo Castello, sede della partenza/arrivo e anche del ristoro che sarà rifornito e a disposizione dei partecipanti per tutta la durata dell’evento. Il pasta party si svolgerà prima del via, dalle ore 12:00 alle 14;00 consentendo così agli iscritti di incamerare il necessario carburante per la lunga corsa.

Venerdì si chiuderà il primo step per le iscrizioni agevolate, al costo di 30 euro, successivamente è previsto un aumento di 5 euro, quindi conviene affrettarsi. Le iscrizioni si chiuderanno il 20 giugno, ma è possibile che il tempo limite sia anticipato per motivi organizzativi.La manifestazione è aperta a tutti i tesserati Fidal, Uisp o per altri enti di promozione sportiva e a chi è in possesso della Runcard.

Per informazioni: AsdLiberunning, tel. 366.3773709 e 392.3674326, www.facebook.com/6orediacaya/