Zero5 Castellana Grotte, arriva Copertino: l’unica squadra capace finora di battere la capolista

37

attacco di kostadinova

Tutto ciò che c’è da sapere

CASTELLANA GROTTE (BA) – Sabato 23 alle ore 18:30, nell’impianto di via Rosatella arriva l’Ecotecnica Copertino, un’avversaria molto insidiosa, per l’ottava giornata di ritorno del campionato nazionale di B2 femminile, girone H. La squadra leccese è l’unica, oltre alla capolista Castelbellino, ad aver dato un dispiacere alla Zero5 Castellana Grotte, seppur solo parziale.

I risultati della squadra leccese fuori casa sfuggono a qualsiasi classificazione. Ha vinto 5 partite, delle quali due da 3 punti (Jesi e Mesagne) e 3 al tiebreak (Cerignola, Monte San Giusto e Corridonia), e ne ha perse 5, delle quali solo una al tiebreak (a Giulianova) e le altre nettamente (Castelbellino, Oria, Recanati, Porto San Giorgio). Numero equivalente di sconfitte e vittorie, ma più volte il risultato è stato quantomeno inaspettato. Così come certamente inaspettata è stata la vittoria conseguita domenica scorsa ai danni della capolista che, prima di quella gara, aveva ceduto solo due set. A rendere ancora più imprevedibile l’esito della prossima gara castellanese, anche il risultato dell’andata, quando la Zero5 rimediò rocambolescamente l’unica sconfitta al tiebreak in campionato.
Definimmo quella gara avvincente, perché fu una bella gara, ma sfortunata perchè sull’1-2 Kostadinova abbandonò il campo per infortunio. Questi i parziali della gara di andata 27-25, 18-25, 19-25, 25-18, 15-10.

Siamo ormai giunti a sole sei gare dalla fine della regular season, tre partite in casa (Copertino, Oria e Noci) e tre fuori casa (Offida, Corridonia e Cerignola). Tutte le partite sono sicuramente non facili, da affrontare con la giusta concentrazione, ma anche con la consapevolezza del discreto vantaggio sulla quarta in classifica (ben 11 punti), vantaggio che può attutire l’ansia del “risultato ad ogni costo”, preoccupazione lasciata volentieri alle avversarie.

Questa ventunesima giornata prevede i seguenti incontri: la capolista Castelbellino (58), reduce dalla prima sconfitta di stagione, ospita Jesi (23), la Zero5 Castellana Grotte (50) riceve Copertino (35) senza dubbio la gara di cartello, Oria (47) si reca a Porto San Giorgio (19) per una gara non facile, Corridonia (39) a Giulianova (16) cercherà di riscattare la recente pesante sconfitta casalinga, Offida (35) va a Mesagne (28), completano la lista Cerignola (14) – Recanati (16) e Monte San Giusto (16) – Noci (24).
Le gare di Giulianova e Mesagne si disputano domenica 24, tutte le altre sabato 23.

Per il settore giovanile prevista per domenica 24 l’incontro di serie D con Casamassima al PalaAngiulli alle ore 17,30. La squadra di seconda divisione è impegnata a Polignano domenica 24, alle ore 10:30, mentre la squadra under 13 si reca ad Acquaviva sempre domenica, ma alle ore 9:00.