Va a casa degli zii in bici e viene travolto da un’auto, muore 13enne

6

BRINDISI – Un ragazzino di 13 anni, ne avrebbe compiuti 14 a luglio, è morto dopo essere stato travolto da un’auto mentre andava in bici a casa degli zii, in campagna. L’incidente, la cui dinamica è ancora da chiarire, è avvenuto ieri alle 18.30, in provincia di Brindisi, sulla strada provinciale che collega Crovigno a San Vito.

La giovane vittima era di Carvigno. L’uomo a bordo dell’auto che l’ha travolto, un 40enne, si è fermato a prestare soccorso e il 13enne è stato trasportato in ospedale, dove però è morto. Il conducente dell’auto sarà sottoposto ad alcol e drug test. Oltre al 118 sono intervenuti i carabinieri e la polizia locale di Carovigno.