Tutto pronto per la 5° Edizione dell’Accademia Invernale di Mandolino e Chitarra

0

locandina accademia invernale di mandolino e chitarra - winter edition

BARI – Sarà Santeramo in Colle in provincia di Bari ad ospitare dal 28 dicembre 2021 all’1 gennaio 2022 la quinta “Winter Edition” dell’Accademia Internazionale di Mandolino e Chitarra.

Reduce dal grande successo dell’edizione estiva, arrivata al quindicesimo anno di attività, che si è tenuta a Genova lo scorso mese di agosto, con la “Winter Edition” pugliese, l’Accademia Internazionale Italiana di Mandolino e Chitarra segue la propria vocazione itinerante che l’ha già portata in diversi luoghi della penisola, da Sorrento a Lugano passando per Ferrara, Bolzano, Savona, Ventimiglia e Acqui Terme, alla scoperta di nuovi luoghi musicali e nuove energie.

La quinta edizione invernale si svolgerà presso l’Ostello Mamre, un’accogliente struttura ricettiva completamente immersa nel verde dove dedicarsi totalmente alle molteplici attività messe a punto dalla direzione artistica e organizzativa dell’Accademia attentamente curata dal mandolinista di fama internazionale Carlo Aonzo e da Giulia Alliri, ideatori dell’iniziativa fin dalla sua nascita e fondatori dell’Accademia.

Lo stage è rivolto a mandolinisti e chitarristi di tutti i livelli, anche totali principianti, e prevede, come da tradizione, lezioni, workshop, concerti, che saranno tenuti da prestigiosi docenti: Carlo Aonzo per il mandolino classico, Michele De Martino per il mandolino tradizionale napoletano, Roberto Margaritella per la chitarra classica e flamenco e Vito Nicola Paradiso creatore del celeberrimo metodo “La Chitarra Volante”. Non mancheranno momenti di convivialità, relax e incontro con la tradizione locale degli strumenti a pizzico.

Carlo Aonzo è docente e divulgatore del mandolino classico italiano, strumento a corde entrato di diritto nell’immaginario collettivo a rappresentare l’italianità nel mondo, collabora con numerose istituzioni musicali italiane e straniere, vincitore di numerosi premi, con all’attivo innumerevoli collaborazioni con musicisti di grande rilievo.