Tutto pronto per il Taranto Voices di Piero Mottola al MArTA

1

 

Inaugurazione prevista per il 3 dicembre 2021

TARANTO – Dopo più di un anno di lavoro in stretta collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Taranto – MArTA diretto da Eva Degl’Innocenti, il Circuito del Contemporaneo conclude le attività del progetto di Musica Relazionale “Taranto Voices”, dell’artista e musicista sperimentale Piero Mottola, con l’apertura al pubblico dello spazio sonoro inedito installato nella Sala XXV (Taranto tardo antica e medievale).

Il progetto internazionale di Mottola “Voices”, orientato a indagare il rapporto tra il suono-rumore della voce umana e le sue declinazioni estetico-emozionali espresso dalla ricerca del LER Laboratorio di Estetica del Rumore di Roma, ha avuto inizio nel 2016 all’Università Politecnica di Valencia in Spagna e si realizza in Puglia con la produzione dell’Associazione Eclettica – Cultura dell’Arte – vincitrice del bando della Regione Puglia “Custodiamo la Cultura in Puglia” – la cura generale di Giusy Caroppo, art director del Circuito del Contemporaneo, e quella esecutiva di Cristina Principale.

La presentazione ufficiale alla stampa e inaugurazione al pubblico sarà venerdì 3 dicembre alle ore 11 alla presenza dell’artista, dell’organizzazione e delle Istituzioni coinvolte.