Torna “Cus Bari Zerobarriere”

34

terminati-lavori-a-bari-vecchia

Le limitazioni al traffico per la manifestazione di triathlon e paratriathlon in programma domenica 13 ottobre

BARI – Domenica 13 ottobre torna a Bari “Cus Bari Zerobarriere – Grand Final Italian Paratriathlon Series – Trofeo Cus Triathlon”, la manifestazione sportiva aperta alla competizione di paratleti e normoatleti che si sfideranno nelle gare di triathlon e paratriathlon sulla spiaggia di Pane e Pomodoro e sul lungomare di Bari.

Alla terza edizione dell’evento parteciperanno 173 normoatleti e 20 paratleti: il via è fissato alle ore 9 per la partenza del triathlon e alle ore 11.50 per il paratriathlon.

La gara si articola in tre fasi che si susseguono senza soluzione di continuità:

· nuoto: percorso triangolare di 750 m in corrispondenza della spiaggia di Pane e Pomodoro, segnalato da boe ed assistiti da natanti. L’utilizzo della muta sarà regolato dalle norme della FITRI.

· ciclismo: percorso di 20 km da svolgersi in 2 giri, ognuno dei quali lungo 10 km, lungo la litoranea, dalla spiaggia di Pane e Pomodoro in direzione San Giorgio e ritorno, su strada a traffico controllato.

· podismo: percorso di 5 km complessivi su un percorso di andata e ritorno articolato in 2 giri di 2.5 km ciascuno, lungo il lungomare Nazario Sauro, dalla spiaggia di Pane e Pomodoro in direzione di piazza Diaz. L’arrivo è sulla spiaggia di Pane e Pomodoro.

Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione sono state disposte le seguenti limitazioni al traffico:

Domenica 13 ottobre 2019:

1. dalle ore 00.01 alle ore 16.00 e, comunque, sino al termine della manifestazione, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” su tutta l’area di parcheggio della spiaggia di “Pane e Pomodoro”;

2. dalle ore 08.30 alle ore 14.00 e, comunque, sino al termine della manifestazione, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti strade e piazze:

a. lungomare N. Sauro

b. piazza Gramsci, limitatamente alla carreggiata adiacente la costa, tratto compreso tra il lungomare N. Sauro ed il lung.re Perotti;

c. lungomare Perotti, limitatamente alla carreggiata prospiciente il mare;

d. lungomare Trieste;

e. lungomare Di Cagno Abbrescia;

f. lungomare Giovine;

g. via Caduti del 28 luglio 1943, limitatamente alla carreggiata avente direzione di marcia da via Card. A. Ballestrero verso il lungomare Trieste;

h. tutti i tratti terminali delle strade che adducono sui lungomare;

3. dalle ore 8.30 alle ore 14.00 e, comunque, sino al termine della manifestazione, è istituito il “SENSO UNICO DI CIRCOLAZIONE” sulla via cardinale A. Ballestrero, con direzione di marcia da corso Trieste verso viale Imperatore Traiano.