Taranto, inquinamento luminoso e risparmio energetico

89

Interrogazione M5S: “Provincia inadempiente”

antonio trevisiTARANTO – La Provincia di Taranto e diversi comuni della provincia non si sarebbero dotati, di piani energetici e di piani di illuminazione a basso impatto ambientale e di riduzione dell’inquinamento luminoso, nonostante le imposizioni dettate dalla normativa. E’ la denuncia che parte dai consiglieri regionali M5S Antonio Trevisi e Marco Galante che comunicano di aver già depositato una interrogazione diretta all’assessore Curcuruto, in merito:
Vogliamo sapere perchè la Provincia di Taranto non si sia ancora dotata del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP), nonostante la Legge Regionale n.15 del 23/11/2005 e il successivo regolamento individuino tra i compiti delle Province “l’inserimento dei piani energetici, dei piani di illuminazione a più basso impatto ambientale, di risparmio energetico e di riduzione dell’inquinamento luminoso redatti dai Comuni nel PTCP”. Chiediamo inoltre all’assessore quali azioni intenda attuare la Regione e se non ritenga utile attuare i poteri di vigilanza e controllo e i poteri sostitutivi in caso di inadempienze da parte di Province e Comuni. Sui siti web di appartenenza della Regione Puglia non risultano infatti reperibili il piano di recupero regionale e il rapporto annuale sull’andamento dell’inquinamento luminoso e sul relativo risparmio energetico. Crediamo sia utile fornire un link al sito in cui sono pubblicati, nel caso in cui ne esista uno”.