Taranto, a febbraio la prevenzione fa il pieno di iniziative

51

Controllo dei nei in convenzione e omaggi per chi si associa alla Lega Tumori

comune Taranto logoTARANTO – La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Taranto si apre al territorio con un inizio di anno ricco di novità.

Dal primo gennaio, infatti, è attivo il nuovo sito dell’associazione di volontariato, all’indirizzo Legatumoritaranto.it, concepito come uno strumento di comunicazione attento alle diverse necessità informative dell’utenza e costantemente aggiornato. Dal sito, tra l’altro, è possibile completare la procedura per diventare socio Lilt, garantendosi, così, l’accesso a visite specialistiche ed esami di prevenzione, in tempi rapidi e a tariffe convenzionate.

Proprio alla campagna di tesseramento è abbinata una delle iniziative in partenza il 1° febbraio. Da quella data, ogni lunedì, dalle ore 17.00 alle 19.00, chi lo vorrà potrà sottoporsi a una visita dermatologica di controllo dei nei con l’uso del dermatoscopio, condotta dal dott. Marcello Stante, dermatologo convenzionato con la Lilt di Taranto, specializzato nei tumori cutanei. La visita, riservata agli associati alla Lega Tumori, potrà essere prenotata tutti i pomeriggi, dalle 15.00 in poi, chiamando il 346.3622074, e avrà un costo contenuto di 40 euro solo per chi non è ancora socio Lilt, ma lo diventerà sottoscrivendo la tessera proprio in occasione della visita, con il solito contributo di 10 euro. Chi è tesserato Lilt da prima, invece, potrà accedere alla visita al costo complessivo di 50 euro. Le visite dermatologiche si terranno a Taranto, nello studio della dott.ssa Raffaella Trovato, in piazzale Dante 31 (zona Bestat).

Sempre a febbraio, inoltre, la Lilt riserverà l’omaggio di una bottiglia di olio extravergine di oliva ai primi 72 sottoscrittori di tessera del mese. Dal primo giorno del mese, tra le altre iniziative, apre i battenti anche l’annunciata Banca della Parrucca, rivolta alle donne in chemioterapia con basso reddito familiare, che potranno avere in prestito una parrucca per limitare il disagio della caduta dei capelli, in seguito ai trattamenti farmacologici antitumorali.

Diventare socio Lilt da oggi è ancora più semplice: basta recarsi presso la sede di Taranto, in piazzale Bestat 31, il lunedì o il martedì, dalle 17.00 alle 19.00 oppure il giovedì, dalle 10.30 alle 12.00. È possibile sottoscrivere la tessera e chiedere informazioni di qualsiasi genere anche nei Punti di Accoglienza in provincia: a Sava, presso il centro Biojas di Via Vittorio Emanuele 119, il lunedì e il mercoledì, dalle 16.30 alle 18.30, e il sabato, dalle 18.30 alle 20.00. Oppure a Monteiasi, in via San Marco 10, il giovedì dalle 15.30 alle 18.00. Informazioni e contatti per tutte le iniziative sono disponibili sul sito Legatumoritaranto.it.