Squinzano, Marco Calandra aderisce a Fratelli d’Italia

61

bandiera fratelli d'italia-an

I motivi della scelta

SQUINZANO (LE) – Ancora un’adesione a Fratelli d’Italia Squinzano: Marco Calandra, consigliere comunale, raggiunge nel partito di Giorgia Meloni il collega Carlo Merchich.

La mia adesione a Fratelli d’Italia -spiega Calandra- nasce da una oggettiva riflessione sui veri valori che fondano questa Nazione e su ciò di cui il cittadino ha bisogno. Il cittadino oggi ha bisogno di sentirsi parte integrante di una Nazione, sentirsi stretto in quei valori che più di ogni altra cosa sono rappresentati dal tricolore. Tutti dobbiamo stringerci intorno alla nostra ITALIA, ad una Nazione che abbia come obiettivo unico e solo la vicinanza al popolo, unico sovrano. Per me è un ritorno a casa, perché questi valori li ho fatti miei da anni, con loro sono cresciuto, con loro ho mosso i primi passi nei circoli politici: il tricolore, la fiamma, la legalità, l’onestà hanno sempre viaggiato al mio fianco in questi anni di lontana militanza al servizio incondizionato al popolo. Aderire oggi, in seno al Consiglio Comunale di Squinzano, al progetto ITALIA di Giorgia Meloni e di Fratelli d’Italia, è un modo per far sì che questo progetto nazionale possa avere sfogo e risultati anche nel nostro territorio, nel nostro Salento, al fianco dei cittadini e a tutela di quelli che sono i prodotti cardine della nostra cultura, nonché per poter sfruttare e per poter sviluppare nel nostro territorio quello che è il Patto per il Turismo, perché il turismo è per il nostro territorio quello che è il petrolio per i Paesi Arabi. Dal 5 marzo, finalmente,avremo la possibilità di poter interfacciarci anche con il Governo Nazionale, rappresentato dai nostri candidati con la C maiuscola, alla Camera ed al Senato, dove avremo in primis persone serie e successivamente politici capaci ed in grado di dare ai cittadini le risposte che meritano e che si attendono da loro, dopo anni in cui la politica nazionale è stata totalmente ASSENTE da questi territori.”

Sono molto felice –commenta Merchich, neo coordinatore cittadino di FdI Squinzano- di accogliere Marco in Fratelli d’Italia. Lo reputo un amico, prima che un collega in Consiglio Comunale, una persona capace e seria che, indubbiamente, aumenta il nostro valore e la nostra forza per raggiungere insieme risultati importanti.