Scuola calcio femminile: nasce il progetto di collaborazione sportiva tra ASD Soccer Trani e ASD Phoenix Trani

4

trani piazza duomo

TRANI – Il periodo di sospensione delle attività non ha fermato il lavoro della Soccer Trani e della Phoenix Trani, nuova società di calcio femminile, nata con lo scopo di offrire alle ragazze di qualsiasi età l’opportunità di giocare a calcio.

Grazie all’intesa siglata tra i rispettivi direttivi societari, si struttura un progetto che vedrà le due società pronte a lavorare in parallelo dalla prossima stagione sportiva, mantenendo la propria identità con lo stesso obiettivo e unità di intenti tecnici. Dunque la Soccer Trani si tingerà di rosa!

La Soccer, che si è sempre occupata di calcio maschile, sarà supportata dai tecnici qualificati della Phoenix Trani che hanno esperienza pluriennale nel settore femminile. La Soccer curerà, quindi, il settore giovanile delle future calciatrici, garantendone il necessario sviluppo verso un percorso che permetterà loro di proseguire la propria esperienza anche nella prima squadra della Phoenix, che attualmente milita nel campionato di Eccellenza.

L’ispirazione per questa collaborazione è nata dell’affermazione delle ragazze ai mondiali di calcio che ha portato i colori dell’Italia nel mondo, conquistando i cuori di tutti gli italiani e avviando una nuova stagione per il movimento del calcio femminile, superando disuguaglianze e stereotipi.

A questi concetti si lega una frase importante di Carolina Morace, ex calciatrice ed ora allenatrice della Lazio Woman: “La percezione che si ha nel calcio femminile si cambia con l’educazione, la cultura sportiva. Non è un caso se le più forti nazionali al mondo sono quelle nei quali il calcio non è uno sport femminile o maschile, ma semplicemente uno sport“.