Sciopero dei docenti universitari: Articolo 1 – Mdp Puglia al fianco dei lavoratori

A sostegno di un settore che garantisca il futuro dell’Italia

ernesto abaterussoBARI – “Articolo 1 – MDP Puglia ritiene inaccettabile la situazione venutasi a creare per i docenti universitari, che da tempo chiedono stipendi migliori e nei confronti dei quali il Governo sembra non voler porre la giusta attenzione. Sosteniamo pertanto con fermezza lo sciopero degli esami indetto da lunedì 28 agosto fino al prossimo 31 ottobre e daremo sostegno anche alle eventuali future mobilitazioni programmate per le prossime settimane“.
Così in una nota Ernesto Abaterusso, presidente Gruppo consiliare Articolo 1 – MDP in Regione Puglia, che aggiunge: “Lo facciamo perché crediamo sia necessario voltare pagina! Crediamo sia giunto il momento di ridare dignità al sistema universitario italiano che negli anni è andato progressivamente indebolendosi anche a causa di una costante, preoccupante e incomprensibile dispersione di risorse in un settore, quello dell’istruzione e della formazione, fondamentale che dovrebbe essere non penalizzato bensì consolidato per diventare produttore e diffusore di conoscenze da trasferire al sistema economico e sociale. Per diventare, dunque, esso stesso motore di sviluppo.
Lo sciopero indetto dai docenti universitari diventi pertanto nuovo stimolo per il Governo affinché assuma un impegno serio nei confronti del mondo accademico e dell’intero paese e scriva definitivamente la parola “fine” a questa lunga stagione di tagli e riforme insensate.
Ai rappresentati del “Movimento per la dignità della docenza universitaria” giunga il mio personale invito a incontrare, nella giornata di venerdì 1 settembre, l’On. Francesco Laforgia, Capogruppo alla Camera dei Deputati di MDP, il quale ha già manifestato la sua disponibilità ad ascoltare i docenti universitari salentini“.