Scarpe Converse contraffatte sequestrate nel porto di Brindisi [FOTO]

23

BRINDISI – Migliaia di scarpe con marchio Converse contraffatto sono state sequestrate al porto di Brindisi dai funzionari dell’agenzia Dogane e monopoli, insieme ai militari della Guardia di Finanza. Si tratta dell’ennesima operazione di sequestro dello stesso tipo su un autoarticolato bulgaro sbarcato presso lo scalo portuale. Durante le operazioni di sbarco di mezzi e passeggeri in arrivo dalla Grecia è stato sottoposto a ispezione un carico destinato a una società della provincia di Fermo.

I periti della società Nike Italy, titolare per la protezione del marchio Converse, contattati dall’autorità doganale hanno confermato che si trattava di griffe false. Il carico è stato quindi sottoposto a sequestro per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi o contraffatti, con la contestuale denuncia in procura del rappresentante della società destinataria della merce.