“Rigoletto… il buffone di corte”, al Teatro Verdi di San Severo

1

orchestra suoni del sud

Sul palco anche l’Orchestra Suoni del Sud diretta da Nicola Marasco

SAM SEVERO (FG) – Prosegue con successo di critica e pubblico la 52.ma stagione concertistica dell’Associazione Amici della Musica di San Severo presieduta da Gabriella Orlando. Sabato 13 novembre, alle ore 20.30 (porta ore 20), è la volta di un classico: “Rigoletto… il buffone di corte”, l’opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, tratta dal dramma di Victor Hugo “Il re si diverte” che Riccardo Canessa, ideatore e voce recitante del progetto, propone in una versione da camera. Le musiche sono affidate alle voci di Cristobal Campos Marin (Il Duca di Mantova), Pedro Carrillo (Rigoletto), Veronica Granatiero (Gilda), Angela Bonfitto (Maddalena) e Pietro Toscano (Sparafucile), con Nicola Marasco a dirigere l’Ensemble Suoni del Sud.

Rigoletto è tante cose insieme: sprezzante buffone, uomo vendicativo, dolcissimo padre, una figura psicologica complessa. Rigoletto è centrata sulla drammatica e originale figura di un buffone di corte che dà il titolo all’opera, mentre il protagonista del dramma di Hugo altri non era che il Re di Francia, diventato nel melodramma verdiano il sovrano di un regno, quello di Mantova, non più esistente, con lo scopo di non incorrere nella censura austriaca. Infatti, Rigoletto esordì al Teatro La Fenice di Venezia, l’11 marzo 1851, dopo una serie di vicissitudini legate alle interdizioni degli occupanti, che ritenevano inaccettabile il ruolo negativo attribuito a un sovrano. Ma Verdi riuscì a portare in scena il lavoro, incontrando in un primo momento più il favore del pubblico che quello della critica, disorientata dalla stravaganza del testo e da una drammaturgia che sancì la nascita di una nuova figura nel melodramma italiano.

L’evento è organizzato in collaborazione con il Ministero della Cultura, la Regione Puglia – Assessorato all’Industria Turistica e Culturale, Custodiamo la Puglia – Puglia 365, il Teatro Pubblico Pugliese, il Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura, la Città di San Severo – Assessorato alla Cultura.

L’Orchestra “Suoni del Sud” vanta numerose partecipazioni a grandi eventi televisivi. Oltre alla ultra ventennale presenza a “Una voce per Padre Pio” sui Rai Uno, ha suonato nella storica reunion di Al Bano e Romina Power all’Arena di Verona nel 2015, nel concerto “Avrai” di Claudio Baglioni in Vaticano nel 2016, nonché in appuntamenti di rilievo nazionale, tra cui il Mercurio d’Argento, festival di musica per l’immagine che si è svolto a Massa nel 2019 diretta da Andrea Morricone e affiancando il celebre violinista Alessandro Quarta. Numerose sono anche le collaborazioni con big della canzone italiana e le registrazioni di musiche da film con musicisti come Ennio Morricone, Nicola Piovani e Luis Bacalov.