Taranto, al via le domande per i “Progetti di vita Indipendente”

20

comune Taranto logoTARANTO – Dalle ore 12 del 10 giugno 2020 e fino alle ore 12 del 30 giugno 2020 è possibile presentare le domande di manifestazione d’interesse per i “Progetti di Vita Indipendente” (PRO.V.I.) e “Progetti di Vita Indipendente per il Dopo di Noi” (PRO.V.I. DOPO DI NOI L. N. 112/2016).

«Possono presentare la domanda coloro che non hanno un progetto in corso, ovvero coloro che hanno un progetto la cui scadenza è compresa tra il 31 maggio 2020 e il 31 agosto 2020 – fa sapere l’assessore ai Servizi Sociali Gabriella Ficocelli -. La finalità dei PRO.V.I. è quella di favorire l’autonomia delle persone con disabilità della Puglia. Il progetto, finanziato dalla Regione Puglia a partire dal 2013, intende realizzare un progetto globale di vita indipendente attraverso il finanziamento di quelle misure e tecnologie necessarie per sviluppare l’autonomia e abbattere le barriere non solo architettoniche, ma anche immateriali, utili all’inserimento socio-lavorativo e alla valorizzazione delle proprie capacità funzionali nell’agire sociale».

Possono accedere alla misura tutte le persone disabili residenti in Puglia da almeno 12 mesi in età compresa tra i 16 e i 64 anni.

Saranno finanziati progetti in favore delle persone con disabilità grave (L. N. 104/1992 art. 3 comma 3), non derivante da patologie strettamente connesse all’invecchiamento, tali da non compromettere totalmente la capacità di autodeterminazione e i dei progetti individuali per le persone con disabilità grave (L. N. 104/1992 art. 3 comma 3) privi del supporto familiare che abbiano i requisiti previsti D. M. 23/11/2016 L. N. 112/2016 destinatari degli interventi ammissibili a valere sulle risorse del Fondo nazionale per il “Dopo di Noi”.

Le modalità di presentazione delle istanze sono specificate nell’Avviso Pubblico allegato all’AD 037/2020 e dalle Linee guida in corso di pubblicazione.

L’istanza deve essere presentata esclusivamente on-line.