Mesagne, tre test di simulazione per Medicina e professioni sanitarie

Ultimi giorni

lezione della professoressa elisa castoriniMESAGNE (BR) – Ultimi giorni d’agosto, ultimi bagni al mare e ultimi giorni di studio per chi affronterà i Test di Ammissione per i Corsi di laurea in Medicina e/o per le Professioni sanitarie e biomediche. Volendo aiutare a superare le ansie ed i timori che sorgono per tali prove cruciali per il futuro, ISBEM ha organizzato una sequenza di eventi (4 giorni) sia per gli studenti che hanno già frequentato il Corso invernale del Test FOR_PI.SA._2017 (Test Formazione Pianeta Salute) sia per chi voglia cimentarsi nella full immersion dei Test di Ammissione, qui nel nostro territorio.

Così, dal 28 al 31 Agosto 2017, sono state programmate tre simulazioni di test con relativa correzione, seguite da conferenze sui temi di frontiera del Pianeta Salute. Tutto ciò per indicare ai giovani studenti e alle loro famiglie la via maestra per pensare al futuro in modo razionale, acquisendo le basi essenziali per intraprendere al meglio (e con lungimiranza!) la scelta di vita.

Il Monastero del 3°Millennio (www.isbem.it/m3m) è notoriamente aperto non solo agli Studenti ma anche alle Famiglie. Pertanto, anche quest’anno ISBEM propone una versione innovativa del consueto appuntamento estivo, ovviamente gratuito e di fatto aperto a tutti indistintamente.

Dopo la simulazione dei Test di Ammissione (60 domande con risposte multiple da svolgere in 100 minuti), Lunedì 28 Agosto il Prof. Eduardo PASCALI dell’UNISALENTO tratterà il tema Matematica, Fisica, Metodo e Buonsenso per l’Università; Martedì 29, la Dr.ssa Giulia Della ROSA, dottoranda friulana dell’UNISALENTO, parlerà di Nano-Bio-Tecnologie e Drug Delivery selettivo in Medicina; Mercoledì 30, il famoso chirurgo dell’Università di Pisa, Franco MOSCA, risponderà ad una serie di domande sul tema PIANETA SALUTE ed oltre: donare se stessi per gli altri; Giovedì 31, Alessandro DISTANTE, Cardiologo e Presidente dell’ISBEM, illustrerà Le basi essenziali della MEDICINA FUTURA che prevedono la persona al centro!

Oggi, è possibile confermare la propria partecipazione (gratuita!) ai TEST di SIMULAZIONE e alle conferenze, semplicemente cliccando il seguente link: http://www.isbem.it/conferma_eventi/

Tutti gli attori di tale evento (docenti, ricercatori, tecnologi, etc.) saranno felici di dialogare con chi interverrà, chiarendo dubbi e curiosità, pur di favorire una carriera universitaria ricca di successi! Fra i tanti studenti formatisi in ISBEM, ricordiamo sempre con piacere A.E.R. di San Pancrazio Salentino che, fra le 63.000 aspiranti matricole del 2014, arrivò 1° in Italia ai Test di Medicina. Di certo, era un talento vivido che alla sua propria formazione aveva affiancato la frequenza al Corso Test_FOR_PI.SA. che ISBEM tiene da Gennaio a Maggio, annualmente.

Si può fare tutto ciò perché ISBEM persegue una visione strategica dell’innovazione nel Pianeta Salute, grazie anche alla perseveranza e alla generosità di persone che donano le competenze, le proprie esperienze di vita e il proprio tempo alle giovani generazioni. In tal modo, loro possono partire da un gradino più alto nella sconfinata via della conoscenza che apre sempre vie nuove. Questo è lo spirito che anima il Monastero del 3° Millennio, dove si impara e si incoraggia la comunità a sfruttare il proprio potenziale che, pur enorme, spesso è assopito o poco utilizzato. Fosse solo per quest’ottica, si dovrebbe e comunque si suggerisce a tutti i Cittadini di aiutare l’ISBEM (Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo) a perseguire la sua mission nel territorio, destinandogli il proprio 5×1000. Al momento della dichiarazione IRPEF, è sufficiente inserire il C.F. ISBEM 01844850741 e quindi firmare nel riquadro “Finanziamento Enti della Ricerca Scientifica e dell’Università. Questa non è una tassa, ma un atto di pura lungimiranza!

Dallo Staff del Test for PI.SA._2017, dal Direttore del Corso Prof. Antonio TAMBURRANO, dai Docenti, Ricercatori e Tecnici, nonché dagli Amministratori (CdA e Presidente) dell’ISBEM, un vivo IN BOCCA AL LUPO ai nuovi eroi del Pianeta Salute. Con l’invito, forte ed empatico, ad autovalutarsi in questa serie mesagnese di simulazioni finalizzate ai Test di Ammissione 2017.