Losacco (Pd): “Massima vicinanza ai lavoratori della Gazzetta del Mezzogiorno”

alberto losacco (oorevole pd)

Ecco le sue dichiarazioni

BARI – “Il sottosegretario all’editoria Martella e il Ministro dello Sviluppo economico Patuanelli intervengano per garantire alla Gazzetta del Mezzogiorno la continuità aziendale e per scongiurare i 27 licenziamenti previsti dalla procedura di concordato fallimentare.

Lo scrive in una nota il deputato barese del PD, Alberto Losacco.

La crisi del settore e la vicenda giudiziaria che ha interessato l’editore hanno messo Gazzetta in una situazione difficilissima. Negli scorsi mesi ci sono state diverse manifestazioni di solidarietà da parte dei lettori, a riprova del legame tra lo storico quotidiano e le nostre comunità. Gazzetta è un patrimonio del territorio. Per questo occorre salvaguardare tutti i posti di lavoro, il vero capitale che permette al giornale di essere ogni giorno un punto di riferimento nel dibattito pubblico del Mezzogiorno.

Invitiamo quindi il Governo a intervenire, perché anche da qui passa l’impegno per il settore annunciato dal nuovo sottosegretario. Massima solidarietà ai giornalisti e ai lavoratori che in questi mesi hanno continuato a lavorare con la professionalità di sempre, dimostrando un legame col giornale e col territorio che merita davvero il massimo rispetto e la massima attenzione.”