Regione Puglia, riaperture del 25 maggio e aggiornamento linee guida

26

REGIONE – Dalla Regione alcune indicazioni per la ripartenza in sicurezza per le attività economiche e produttive. Da lunedì 25 maggio 2020, nel rispetto delle indicazioni tecniche operative definite dalle linee guida regionali, allegato 1, sono consentite:

  • le riaperture delle attività dei centri per corsi e lezioni individuali privati (es. lingue straniere, musica, fotografia etc);
  • le riaperture delle attività dei parchi tematici, parchi acquatici, luna-park e attrazioni dello spettacolo viaggiante;
  • l’accesso alle strutture e agli spazi aziendali delle attività ancora sospese, esclusivamente al personale impegnato in attività di allestimento, manutenzione, ristrutturazione, montaggio, pulizia e sanificazione, nonché a operatori economici ai quali sono commissionate tali attività finalizzate alla predisposizione delle misure di prevenzione e contenimento del contagio propedeutiche a successive disposizioni di apertura.

Vengono inoltre aggiornate le linee guida regionali dei settori:

  • Attività turistiche: stabilimenti balneari e spiagge
  • Piscine
  • Strutture ricettive
  • Strutture ricettive all’aria aperta