Labriola su ulivi Puglia

50

“Da Emiliano non giungano solo promesse ma fatti concreti”

On. Vincenza LabriolaBARI – “La protesta degli agricoltori pugliesi, preoccupati per le drammatiche conseguenze dell’emergenza xylella, deve avere rapida risposta. Il presidente della Regione, che in quanto a promesse (elettorali e non) è un vero professionista, intervenga immediatamente, e non solo con un sostegno economico alle imprese. Serve maggiore impegno nell’arginare la diffusione della malattia, serve una programmazione per dare un futuro concreto ad un’agricoltura ad oggi gravemente a rischio, urgono provvedimenti ad hoc”, lo dice l’onorevole Vincenza Labriola, capogruppo in commissione Lavoro, per il Gruppo Misto, alla Camera dei Deputati.
Il contrasto alla Xylella sia motivo d’orgoglio per la nostra terra, a salvaguardia di tradizioni che raccontano la nostra storia, la nostra cultura – prosegue Labriola –. E’ doveroso sostenere la scienza e al tempo stesso intervenire sul breve periodo, onde evitare che centinaia di imprese siano costrette a portare i libri in tribunale. La Puglia e l’agricoltura sono un binomio inscindibile, da difendere oggi più che mai”.