La Puglia ha la sua Delegazione Regionale FPICB

logo federazione paralimpica italiana calcio balilla

La Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla

BARI – Da qualche settimana la Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla (FPICB) ha la sua Delegazione Regionale anche in Puglia, guidata dal bitontino Vito Sasanelli, già Stella d’Oro al Merito Sportivo CONI.

L’obiettivo regionale è quello di diffondere la cultura e la pratica del calcio balilla come sport paralimpico, capace di coinvolgere attivamente soprattutto i più giovani. A tal proposito, infatti su delibera del Presidente Nazionale FPICB Francesco Bonanno, per le nuove ASD interessate a condividere assieme alla federazione un percorso di crescita sportiva e umana per l’anno 2019 l’affiliazione e il tesseramento sono gratuiti.

Sono già otto le associazioni sportive che hanno aderito alla call:

– la Polisportiva Paralimpica Elos “Michele Cioce” di Bitonto;

– l’ASD ELPIS Foggia;

– l’ASD Sportinsieme SUD Barletta;

– Il Cigno Bianco Onlus Bitetto;

– la Polisportiva Olympic Molfetta;

– l’Associazione Gargano 2000 di Giovinazzo;

– l’ASD Delfino Manfredonia;

– la Cooperativa Sociale Eridano di Brindisi.

C’è ancora tempo per avvicinarsi al mondo del calcio balilla paralimpico: il termine per inoltrare la richiesta di affiliazione e tesseramento gratuiti alla FPICB è stato prorogato al 15 novembre p.v., ogni informazione è contenuta nel CS in allegato.