Iniziano i lavori sulla Strada Provinciale S.P. 42 San Nicola-Foce Capojale

5

cagnano varano

Il primo intervento del CIS di Capitanata. Costanzucci: “Un intervento molto atteso per valorizzare la Laguna”

CAGNANO VARANO (FG) – Iniziano i lavori di messa in sicurezza della Strada Provinciale S.P. 42 che va da San Nicola Imbuti a Foce Capojale. Intervento possibile grazie al 1.500.000 di euro che il C.I.S. (Contratto Istituzionale di Sviluppo) di Capitanata del Governo Conte ha destinato a questa strada, inserita al primo punto del Progetto Integrato di Valorizzazione della Laguna di Varano presentato dal Comune di Cagnano Varano proprio nell’ambito del C.I.S., finanziato insieme all’altro intervento di 750.000 euro (che a breve partirà) e col quale verranno rimossi la plastica e i rifiuti marini presenti in laguna.

Da decenni si attendevano questi lavori e, come vi avevamo già anticipato, dopo la firma del C.I.S. il 13 agosto 2019, ormai era solo questione di tempi tecnici necessari all’aggiudicazione dell’appalto. Il tutto si è svolto nei mesi scorsi e con l’ordinanza di chiusura della strada appena arrivata, è stato dato formalmente il via ai lavori.

L’Amministrazione Costanzucci ha più volte reclamato (anche con note formali a firma del Sindaco) la messa in sicurezza di questa strada, ma non si è limitata alla semplice segnalazione/protesta; è andata alla ricerca del finanziamento ad hoc e l’ha trovato, grazie anche alla partnership col Ministero della Difesa, nei fondi del C.I.S. di Capitanata.

Percorsa giornalmente dai tantissimi pescatori che si recano a lavoro al portocanale di Capojale e dai turisti che, soprattutto nella stagione estiva, tramite essa raggiungono le bellissime spiagge di Foce Capojale e Isola Varano, il rifacimento di questa importante arteria di collegamento Superstrada-Foce Capojale contribuirà a valorizzare l’area che va dall’ex-idroscalo “Ivo Monti” all’Isola Varano, passando per Foce Capojale. Un altro esempio di come si possa valorizzare concretamente la nostra laguna.

È un intervento molto atteso ed importante per la comunità cagnanese. La riqualificazione e messa in sicurezza di questa strada ridarà slancio a tutto il territorio attraversato. – commenta il sindaco Claudio Costanzucci Paolino- Ringraziamo il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha dimostrato grande attenzione su Cagnano Varano e che ci auguriamo possa essere tra noi per l’inaugurazione. Un grazie anche al Presidente della Provincia Nicola Gatta, che insieme alla struttura tecnica dell’Ente hanno fatto sì che i lavori iniziassero quanto prima.

Infine voglio ringraziare il Ministero della Difesa e in particolare il Generale Giancarlo Gambardella, che nella sua veste di Direttore della Task Force Immobili del Ministero ha affiancato il Comune di Cagnano Varano nelle sue proposte al CIS di Capitanata per la valorizzazione dell’ex idroscalo “Ivo Monti” e dell’intera Laguna di Varano. Tutto ciò conferma la credibilità che il nostro paese ha acquisito negli ultimi anni nei confronti delle altre istituzioni“.