Il Festival dei Monti Dauni omaggia la Regina del Soul Aretha Franklin, domenica a Bovino

2

aretha franklin

Sul palco di Bovino Luciana Negroponte con la Jubilee Gospel Singers

BOVINO (FG) – Sarà nel segno del blues e del ritmo il concerto di domenica 23 agosto a Bovino, per il Festival dei Monti Dauni, con la grinta di Luciana Negroponte e la sua Blues Band feat. Jubilee Gospel Singers.

“A Natural Woman”, il concerto di Luciana Negroponte è un viaggio attraverso la musica, la voce e i racconti di vita vera di artisti di fama internazionale. Di lei dicono che sia travolgente ed esuberante e infatti Luciana è un’artista di grande esperienza e versatilità. Emozionante, ispirata, voce solista per diverse produzioni dell’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, ha collaborato con nomi importanti quali Mario Rosini, Enzo Gragnaniello, Pietra Montecorvino e altri, e ha oltre mille concerti all’attivo.

La Blues Band, formata Alex Milella alla chitarra, Miki Genualdo alla batteria, Luciano Pannese al basso e Mario Petrosillo alle tastiere e alla direzione musicale e i vocalist del Jubilee Gospel Singers viaggiano sugli stessi binari di energia, emozione e professionalità.

Il soul e l’R&B miscelato al gospel fanno di questo concerto un percorso della storia musicale afroamericana del Novecento. All’interno del concerto, poi, viene eseguito un tributo alla regina del soul, Aretha Franklin, con cui l’artista pugliese è in grande empatia.

La Franklin, scomparsa nel 2018, è stata una delle icone della musica mondiale, nota per la sua verve e la sua classe e per la sua capacità di aggiungere una vena soul a qualsiasi cosa cantasse oltre che per le sue enormi qualità vocali. Lo Stato del Michigan, dove Aretha Franklin ha vissuto, ha ufficialmente dichiarato la sua voce “una meraviglia della natura”. Molto nota per la sua vasta produzione di musica, anche blues, jazz e rock, si è aggiudicata ben ventuno Grammy Awards.

Sarà un concerto emozionante e ricco di energia black, in collaborazione con il Comune di Bovino e la Pro Loco. L’evento, in programma presso Piazzale Portella Rione, si svolgerà del tutto in sicurezza rispetto alle recenti norme anti-Covid.

Prossimo e ultimo appuntamento a Bovino lunedì 24 con il Teatro dei Limoni e la favola di “Pinocchio Punto e A Capo”. Agli spettacoli si accede indossando la mascherina, con ingresso libero fino ad esaurimento posti e prenotazione consigliata sulla piattaforma Eventbrite.