Il Cus Bari ospita il Palo per l’ultima del 2021

0

palacus bari

BARI – Sabato 11 dicembre nel PalaCus di Bari si svolgerà la partita tra Cus Bari e Olimpia Palo, undicesima gara del campionato C2 girone A di Calcio a 5, che vedrà i baresi rincorrere il primo posto dopo il nulla di fatto del precedente match.

I giocatori di coach Catinelle, infatti non sono riusciti ad andare oltre al pareggio nella gara contro il Futsal Terlizzi, al vertice della classifica con un punto di vantaggio. Il 3-3 con il quale è terminato il match, dopo 60′ equilibrati, in cui le due squadre hanno mostrato grandi qualità da ambo le parti e dopo una sfida intensa da un punto di vista agonistico. I cussini erano riusciti dopo una gara altalenante che li ha visti sotto di due goal a portarsi sul 2-3, grazie alla rete di Francesco Straziota che ha seguito la doppietta di Gianluca Mazzilli entrambi su azione corale, ma la tripletta di Salamina al 55’ ha riportato le squadre a pari goal.

Quella della scorsa settimana è stata una bella partita – ha commentato il coach biancorosso Claudio Catinella – è stato il vero big match, che come tutti gli scontri diretti è stata una partita tirata. L’unico rammarico è stato fallire il tiro libero a due minuti dalla fine. Da sottolineare l’ospitalità della società che ci ha ospitato, che ha manifestato ospitalità e correttezza”.

Nella prossima gara il Cus Bari affronterà in casa la squadra di Palo del Colle che viaggia a metà classifica con dieci punti. La prima in classifica andrà in trasferta a Molfetta per incontrare la Public Molfetta, anch’essa con dieci punti all’attivo, che rispetto all’Olimpia Palo ha incassato meno reti. Quindi ancora bagarre in vetta alla classifica, con il Cus Foggia che insegue a -5.

Noi non guardiamo la classifica ma il nostro. Come dico sempre ogni partita è una finale e anche la prossima gara lo sarà. Sopratutto perché arriva prima della pausa natalizia. Chiudere in bellezza quest’anno sportivo con una vittoria non sarebbe male”.