Il 7° Trofeo “Selva di Fasano” chiude la stagione Slalom 2021, sui tornanti pugliesi della celebre “Fasano-Selva”

1

 

BARI – Si concluderà su uno dei percorsi di Puglia più belli e più conosciuti del motor sport la stagione 2021 di Slalom: il 20 e 21 novembre prossimi si corre la 7ma edizione del Trofeo “Selva di Fasano”, appuntamento organizzato da Fasano Corse, valido per il Trofeo Italia Slalom Sud e per la Coppa di Zona 4, che in pochi anni ha conquistato il gradimento crescente di piloti e di addetti ai lavori, in un connubio ideale con il territorio che lo ospita.

Con i suoi oltre cento partecipanti nell’edizione precedente, disputata nel 2019 (manifestazione ferma nel 2020 per lo stato di emergenza Covid 19) e vinta da campano Salvatore Tortora, anche la sfida in programma tra poco meno di un mese si preannuncia aperta e spettacolare sulla celeberrima SP2, teatro storico delle cronoscalate, dove la linea di partenza sarà fissata in prossimità del Canale di Pirro, per un tracciato lungo 2520 metri con 13 barriere di rallentamento che metteranno alla prova l’abilità dei concorrenti, fino al traguardo, posizionato in viale Toledo.