Grotte di Castellana, iniziative per la Festa del Papà

6

speleo family

Sabato 19 marzo una speciale Speleofamily e un omaggio a tutti i papà in visita

GROTTE DI CASTELLANA (BA) – Sabato 19 marzo le Grotte di Castellana (Ba) celebreranno la Festa del Papà con una doppia iniziativa: una speciale visita Speleofamily e un omaggio a tutti i papà che visiteranno nell’occasione il sito carsico.

Nella Speleofamily le famiglie avranno l’opportunità di visitare lati nascosti delle grotte e rivivere l’emozione dei primi esploratori, alla scoperta di storia e geologia. In questa speciale visita, guidati da speleologi professionisti, partiranno per l’esplorazione con la luce del caschetto per un’emozionante avventura fra le caverne e le concrezioni del sito carsico castellanese. Appuntamento il 19 marzo alle ore 17:30 e partenza alle ore 18:00 per la visita pensata anche per i bambini dai 4 anni in su.

In occasione della loro festa, inoltre, tutti i papà in visita alle Grotte di Castellana riceveranno una foto ricordo scattata all’interno delle caverne, un omaggio da conservare fra gli oggetti cari per ricordare sempre l’esperienza vissuta a 70 metri di profondità, in uno scenario stupefacente fra stalattiti, stalagmiti e caverne dai nomi fantastici.

La visita Speleofamily è disponibile solo per posti limitati e viene confermata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Ha un costo di 12€ per gli adulti e 6€ per i bambini da 4 a 14 anni, si percorre 1 km a piedi e ha una durata di circa un’ora. Per partecipare è necessaria la prenotazione tramite mail a segreteria@grottedicastellana.it o chiamando al numero 080.4998221.

Oltre alla speciale Speleofamily, sabato 19 marzo sono previste le seguenti visite guidate alle Grotte di Castellana: itinerario completo fino alla Grotta Bianca alle ore 10.00, 11.00 e 12.00; itinerario parziale alle ore 13.00; itinerario completo in lingua inglese alle ore 11.00. È possibile acquistare i biglietti in prevendita direttamente sul sito web ufficiale delle Grotte di Castellana. Maggiori informazioni sul sito www.grottedicastellana.it.