Grottaglie: incontro di sensibilizzazione sull’epilessia

79

Una delle malattie neurologiche più diffuse al mondo, che in Italia coinvolge circa 500.000 persone con oltre 30.000 nuovi casi l’anno.

locandina incontro sensibilizzazione epilessia grottaglieGROTTAGLIE (TA) – In Puglia i pazienti affetti da epilessia sono circa 30mila, 500mila in Italia. Una malattia neurologica poco conosciuta dalla popolazione che porta con sé non solo problemi legati alla malattia ma spesso pregiudizi e stereotipi.

A questa tematica sarà dedicato l’incontro fissato in aula consiliare per *sabato 4 marzo*, alle *ore 17.30*, promosso in collaborazione con l’Associazione Prati Fioriti, in occasione della recente “*Giornata mondiale dedicata all’epilessia*”. Al centro del dibattito la necessità di una maggiore informazione e formazione ma soprattutto l’aspetto sociale della malattia. Occorre abbattere i pregiudizi e le false credenze che ancora oggi pesano sul malato di epilessia e che riescono a essere più debilitanti della malattia stessa.

Dopo i saluti dell’Assessore alle Politiche sociali, *Marianna Annicchiarico*, e del presidente dell’Associazione “*Prati Fioriti*”, *Giusy Ottaviano*, la parola passerà al neurologo, specializzato nel trattamento delle epilessie, *Giovanni Boero*.

L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza in particolare agli operatori scolastici, sportivi, ricreativi e tutti quelli che operano a contatto con il pubblico. A loro si fornirà una serie d’istruzioni di primo soccorso fondamentali per una corretta gestione di una crisi epilettica.