Formazione Docenti al Polo Liceale

formazione docenti al polo liceale

Tra flipped classroom e debate

MONOPOLI (BA) – Corso di Formazione di Innovazione metodologica e didattica per 37 docenti al Polo Liceale “Galilei – Curie” tra flippedclassroom e debate, tenuto dal prof. Silvio Notarangelo dal 9 al 13 settembre. Si è trattato di una sfida e di una provocazione, che ha smantellato i dubbi e le remore nei confronti di nuove metodologie didattiche, spesso percepite come inapplicabili e, a tratti, minacciose nei confronti della inveterata tradizione della lezione frontale e accademica.

Il prof. Notarangelo con grande abilità, competenza e fruibilità ha accompagnato tutti i docenti, da quelli più abili nell’uso delle tecnologie a quelli più legati a modelli tradizionali, alla scoperta di strategie didattiche alternative, quali la flippedclassroom e il debate, fino all’intero processo del modello SAMR, nella convinzione che sia necessario adattare le metodologie e le tecniche didattiche alle esigenze e alle richieste dei nuovi studenti nativi digitali, non più proni a modelli educativi ex cathedra che non rispecchiano il fluire dei tempi e l’evolvere della società.

Grazie all’impegno della prof.ssa Rossella Cisternino e della prof.ssa Maria Lucia Giangrande, l’innovazione e l’adeguata formazione in tal senso sono approdate al Polo e hanno riscosso consensi e successo. Formazione e accoglienza: quale miglior modo per dare avvio ad un nuovo anno scolastico che si prospetta ricco, articolato, carico di entusiasmo e innovazione.

La missione dei docenti sarà quella di abbattere le trincee della frontalità e dei saperi assoluti da travasare nelle menti degli studenti, sarà quella di ispirare i più giovani al dubbio e allo spirito critico, di scendere dalla cattedra e farsi guida tra pari attraverso l’utilizzo di uno stesso linguaggio, per esperire le medesime emozioni culturali ed umane.