Emanuele Coluccia Trio per Posia concert a San Foca

6

emanuele coluccia (foto ilenia tesoro)

SAN FOCA (LE) – Ogni domenica alle 19 nella Piazzetta The Green del Posia Luxury Retreat & Spa di San Foca prosegue “Posia Concert”, rassegna tra musica d’autore, sonorità mediterranee e jazz a cura della cantante Serena Spedicato. Domenica 18 ottobre, Emanuele Coluccia, una delle figure pù talentuose e eclettiche del panorama musicale pugliese, in trio con Giampaolo Laurentaci (contrabbasso) e Dario Congedo (batteria) presenterà i brani del suo disco Birthplace (Workin’ label). Pianista, sassofonista, polistrumentista, arrangiatore, compositore, direttore d’orchestra, didatta, Coluccia ha condotto la sua carriera parallelamente tra Europa e Stati Uniti, trasferendosi a New York nel 1999 e facendo ritorno in Italia diversi anni dopo. Gli otto brani originali segnano proprio la sintesi di un percorso, un ritorno al luogo di origine, dove il potenziale è al massimo e le possibilità infinite, punto di partenza di una nuova vita. Durante il live, drink e aperitivi. Dopo il concerto possibilità di cena nell’Aura Restaurant. Posti limitati nel rispetto delle norme AntiCovid19. Prenotazione obbligatoria. Info 0832881300 – posia.it

Domenica 25, ultimo appuntamento di ottobre con il concerto di presentazione di Dream, primo album dei Nitecity, storico gruppo della scena pugliese guidato dal cantante e chitarrista Ciki Forchetti con Raffaello Liguori (pianoforte e arrangiamenti), Marco Tuma (fiati) e Alessio Borgia (batteria). Il disco, prodotto da Controvento by Dodicilune, contiene nove pezzi inediti più due cover (“Baby Come Back” e “Let Us Be Always”) ispirati al sogno, a quel grande misterioso viaggio dell’inconscio, contrapposto alle emozioni quotidiane della vita reale. Undici brani per raccontare undici anni di poesia in note, spettacoli, emozioni di un gruppo nato nel 2008 e ancora oggi unito dalla forza della musica.

La rassegna proseguirà a novembre con Marco Tuma (domenica 8), Vince Abbracciante trio (domenica 15), il recital “Oh! Dolci baci o languide carezze” con il tenore Raffaele Pastore e il pianista Ekland Hasa (domenica 22), Come le onde del mare – Dedicato a Gianmaria Testa con Massimo Donno, Serena Spedicato e Pierpaolo Lala.