Coronavirus in Puglia, dati del 9 giugno: +185 nuovi positivi

20

coronavirus mercoledì

Il bollettino di mercoledì 9 giugno 2021: scendono a 16.518 i casi positivi al Covid-19 in regione, 8 decessi

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per mercoledì 9 giugno 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi spazio alle notizie sulla campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 6.996 test per l’infezione da Covid-19 Coronavirus e sono stati registrati 185 casi positivi: 77 in provincia di Bari, 27 in provincia di Brindisi, 17 nella provincia BAT, 31 in provincia di Foggia, 20 in provincia di Lecce, 8 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 4 casi di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 8 decessi: 7 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati complessivamente 2.549.087 test.

  • 228.669 sono i pazienti guariti.
  • 16.518 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 251.757 così suddivisi:

  • 94.811 nella Provincia di Bari;
  • 25.444 nella Provincia di Bat;
  • 19.510 nella Provincia di Brindisi;
  • 44.959 nella Provincia di Foggia;
  • 26.707 nella Provincia di Lecce;
  • 39.159 nella Provincia di Taranto;
  • 801  attribuiti a residenti fuori regione;
  • 366 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 09.6.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/hpcJa.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA ALL’8 GIUGNO

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 2.655.870 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 dell’8 giugno 2021 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 93,6% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 2.837.585). Da mercoledì 9 giugno alle ore 14.00 inizieranno le prenotazioni per le classi di età dal 1997 al 2001 tramite sito www.lapugliativaccina.regione.puglia.it, n. verde 800719331 e farmacie della rete FarmaCup.

ASL BARI

La campagna vaccinale della ASL Bari prosegue con una media di circa 10mila vaccinazioni al giorno. Anche nella giornata di lunedì sono state somministrate 10.342 dosi di vaccino anti-Covid in tutti i centri ASL. Tra le 7.882 prime dosi e 2.460 seconde sono ricomprese anche 1.712 dosi riservate a soggetti vulnerabili per patologia. A cura dei medici di medicina generale sono state effettuate 2.069 iniezioni di vaccino (329 prime dosi, 1.740 seconde). La copertura vaccinale ha raggiunto, almeno con una dose, il 49 per cento della popolazione e con entrambe le dosi il 20 per cento. Per incentivare ulteriormente la vaccinazione, da domani mercoledì, la ASL ha organizzato i “Pomeriggi con Janssen” riservati alle persone dai 40 anni in su. Si tratta di sedute vaccinali pomeridiane, dalle ore 16.30 alle 19, con accesso tramite prenotazione presso le farmacie convenzionate con il sistema Farmacup. Inoltre, è prevista la possibilità di anticipare la somministrazione anche per chi ha già un appuntamento per il vaccino in altra data. Sono iniziate oggi le vaccinazioni negli Hub aziendali nella provincia di Bari.

ASL BRINDISI

Nella Asl di Brindisi sono circa 3.700 le somministrazioni di lunedì, per la maggior parte prime dosi per fasce di età. Negli ultimi cinque giorni le dosi erogate sono 18.600. Il Servizio di Igiene e Sanità pubblica è impegnato nel controllo delle liste dei fragili per assicurarsi che tutti gli utenti in condizione di vulnerabilità siano stati contattati per la vaccinazione. Proseguono ogni giorno le vaccinazioni con seconde dosi a cura dei medici di medicina generale: nella giornata di sabato 12 giugno in programma 1.900 somministrazioni dei medici di famiglia.

ASL BT

Sono 4500 le dosi di vaccino somministrate ieri nella provincia Bat. Oggi intanto saranno anticipate le seconde dosi di vaccino Astrazeneca a chi ha ricevuto la prima dose il 12 e il 13 aprile a Bisceglie (dalle 9 alle 14), Canosa (dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18), a Trani (dalle 9 alle 14 e dalle 15 alle 17,30) e a Barletta dalle 15 alle 19.

ASL FOGGIA

In provincia di Foggia sono state effettuate dall’avvio della campagna vaccinale 411.631 somministrazioni di cui 270.962 prime dosi e 140.669 seconde dosi. Ha concluso, quindi, il ciclo vaccinale il 23,2% della popolazione vaccinabile. Procede senza sosta la campagna vaccinale negli hub, nei punti vaccinali e ad opera dei medici di medicina generale per le somministrazioni di prime e seconde dosi. La giornata di lunedì si è conclusa con oltre 7.000 somministrazioni. Nel dettaglio, a ieri mattina, hanno ricevuto la prima dose: 46.750 persone estremamente vulnerabili e, di queste, 34.889 hanno ricevuto anche la seconda; 15.394 caregivers di cui 9.318 hanno ricevuto anche la seconda dose; 37.869 persone ultraottantenni di cui 34.292 hanno ricevuto la seconda dose; 50.335 persone di età compresa tra 79 e 70 anni e, di queste, 23.637 anche la seconda; 60.690 persone di età compresa tra 69 e 60 anni di cui 28.137 hanno ricevuto la seconda dose; 57.450 persone di età compresa tra 59 e 50 anni di cui 23.027 hanno ricevuto la seconda dose; 30.542 persone di età compresa tra 49 e 40 anni di cui 15.108 hanno ricevuto la seconda dose; 17.445 persone di età compresa tra 39 e 30 anni di cui 9.716 hanno ricevuto la seconda dose; 16.499 persone di età compresa tra 17 e 29 anni di cui 6.711 hanno ricevuto anche la seconda dose. Ad oggi i medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 119.153 di cui 16.297 a domicilio.

POLICLINICO RIUNITI DI FOGGIA

Di seguito, il link alle immagini delle prime vaccinazioni anti Covid-19 agli adolescenti tra i 12 e 15 anni in condizioni di estrema vulnerabilità effettuate presso il Poliambulatorio Vaccinale dell’ UOC Igiene dell’Ospedale D’Avanzo – Policlinico Riuniti di Foggia nel tardo pomeriggio di ieri: http://rpu.gl/eoVHO

ASL LECCE

Sono 517754 le dosi complessivamente somministrate in ASL Lecce finora. Procede spedita la campagna di vaccinazione antiCovid nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale: circa 6400 le vaccinazioni effettuate nella giornata di lunedì. Prosegue la vaccinazione dei pazienti fragili: 76.347 le dosi complessivamente destinate a loro finora. Quasi completata la somministrazione delle seconde dosi per il personale della scuola: su 19.487 operatori vaccinati 17.566 hanno ricevuto la seconda.

ASL TARANTO

La campagna vaccinale in Asl Taranto segue come da cronoprogramma. Nella giornata di lunedì sono state raggiunte le 376.246 dosi totali somministrate dall’avvio della vaccinazione: rispetto a questo dato, quasi 126mila cittadini hanno completato il ciclo vaccinale. In mattinata, negli hub vaccinali dell’intera provincia sono stati somministrati quasi 3500 dosi di vaccino, così distribuite: a Taranto 564 presso lo SVAM, 455 dosi presso l’Arsenale e 435 dosi al PalaRicciardi; 385 dosi a Martina Franca, 351 dosi a Grottaglie, 368 dosi a Manduria, 484 dosi a Massafra, 449 dosi presso l’hub di Ginosa. Nel pomeriggio di lunedì sono state somministrate oltre 1700 dosi così distribuite: a Taranto, 117 dosi presso lo SVAM, 168 dosi all’Arsenale e 128 presso l’hub PalaRicciardi; 192 dosi a Martina Franca; 267 a Grottaglie; 245 dosi a Manduria, 417 a Massafra e 200 dosi a Ginosa. A questi dati, conseguiti negli hub, si aggiungono 690 dosi somministrate in ambulatorio a cura dei medici di medicina generale e 96 dosi a domicilio per pazienti fragili non deambulanti.