Coronavirus in Puglia, dati del 16 luglio: +46 nuovi positivi

35

coronavirus covid-19 venerdì

Il bollettino di venerdì 16 luglio 2021: scendono a 1.641 i casi positivi al Covid-19 in regione, nessun decesso

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per venerdì 16 luglio 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi gli aggiornamenti sulla campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 6.156 test per l’infezione da Covid-19 Coronavirus e sono stati registrati 46 casi positivi: 10 in provincia di Bari, 7 in provincia di Brindisi, 5 nella provincia BAT, 9 in provincia di Foggia, 12 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto.

Non è stato registrato nessun decesso.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.767.226 test.

245.746 sono i pazienti guariti.

1.641 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 254.045, così suddivisi:

  • 95.337 nella Provincia di Bari;
  • 25.627 nella Provincia di Bat;
  • 19.879 nella Provincia di Brindisi;
  • 45.235 nella Provincia di Foggia;
  • 27.169 nella Provincia di Lecce;
  • 39.599 nella Provincia di Taranto;
  • 824 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 375 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 16.7.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/55UBw.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA AL 15 LUGLIO

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 4.117.289 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.05 del 15 luglio 2021 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 92,3% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, pari a 4.461.964).

ASL BARI

Sono 14.404 le somministrazioni di vaccino anti Covid effettuate nei centri territoriali della ASL di Bari nelle ultime 24 ore, dedicate per lo più ad assicurare le seconde dosi in programma. Una nuova giornata vaccinale da record ha impegnato gli operatori dell’hub Fiera del Levante dove in sole 24 ore sono state eseguite 2122 vaccinazioni. Prosegue anche la campagna vaccinale a cura dei Medici di medicina generale che finora hanno nel complesso erogato 244.464 dosi di vaccino, di cui 131.963 prime dosi e 112.501 seconde. Intanto la copertura vaccinale con almeno una somministrazione della popolazione over 12 residente in provincia di Bari è salita al 73 per cento.

ASL BRINDISI

Nella Asl di Brindisi ieri sono state somministrrate più di 3.400 dosi e lo stesso numero era in programma ieri. Nella giornata di mercoledì sono arrivate 14.000 dosi di Pfizer e la prossima settimana è prevista la consegna alla Farmacia dell’ospedale Perrino di altre 12.870 dosi dello stesso vaccino. È in corso l’attività di recall per contattare quella piccola percentuale di over 80 e fragili che non si è ancora vaccinata.

ASL BT

Nella giornata di mercoledì sono state eseguite più di 3mila vaccinazioni: è questo il dato medio giornaliero. I dati di oggi sono in fase di registrazioni ma solo nell’hub vaccinale di Andria, attivo dalle 9 alle 13, sono state eseguite più di 1600 vaccinazioni.

ASL FOGGIA

Sono 615.364 le somministrazioni effettuate in provincia di Foggia dall’avvio della campagna vaccinale. Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 62% della popolazione con 373.380 prime dosi somministrate; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 40,2% della popolazione, con 241.984 seconde dosi.

Nel dettaglio, a ieri mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 48.098 persone estremamente vulnerabili su 52.107 che hanno ricevuto la prima dose; 12.705 caregivers su 16.605 che hanno ricevuto la prima dose; 35.765 ultraottantenni (pari all’87,1%) su 38.565 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 93,9%); 41.849 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 73,3%) su 52.643 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 92,2%); 46.039 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 63,2%) su 64.405 che hanno ricevuto la prima dose (pari all’88,5%); 53.187 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 58,3%) su 71.291 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 78,2%); 29.443 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 34,1%) su 56.188 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 65,2%); 18.889 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 26,6%) su 39.503 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 55,5%).

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 148.127 dosi di vaccino di cui 18.371 a domicilio.

ASL LECCE

Sono 764.716 le dosi di vaccino somministrate finora a cittadini residenti in ASL Lecce. 7673 le vaccinazioni effettuate nella giornata di mercoledì nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale, negli ambulatori e a domicilio.

545 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 633 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 381 nel PTA di Gagliano del Capo, 582 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 533 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 722 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 673 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 766 nella Caserma Zappalà di Lecce, 494 nell’edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 557nella RSSA comunale di Martano, 359 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 583 nel Centro Aggregazione giovanile di Spongano, 107 nell’Ospedale di Scorrano, 48 nell’Ospedale di Gallipoli, 40 nell’Ospedale di Casarano, 13 dal Sisp di Casarano, 54 dal Sisp di Galatina, 35 dal Sisp di Maglie, 16 dal Sisp di Martano, 120 nel Dea Vito Fazzi, 347 dai Medici di medicina generale.

ASL TARANTO

Prosegue la campagna vaccinale anche in Asl Taranto: nella provincia jonica, dall’inizio della campagna vaccinale sono state somministrate, in totale, oltre 561mila dosi di vaccino. Rispetto a questo dato, oltre 226mila cittadini hanno completato il ciclo vaccinale.

Mercoledì pomeriggio, sono state somministrate quasi 1.800 dosi di vaccino negli hub, così distribuite: a Taranto 364 presso la SVAM, 306 presso l’Arsenale; 184 dosi a Martina Franca, 142 a Grottaglie, 272 a Manduria, 335 a Massafra, 175 presso l’hub di Ginosa.

Ieri mattina sono state somministrate oltre 4.100 dosi di vaccino, così distribuite: a Taranto 789 presso la SVAM e 884 presso l’Arsenale; 157 dosi a Martina Franca, 690 a Grottaglie, 591 a Manduria, 739 a Massafra, 261 presso l’hub di Ginosa.