Conversano, Primo Maggio a tutta musica nel Borgo in Fiore

13

Il Conversano Music Festival è inserito nel  calendario di Borgo in Fiore; tanti gli artisti che si esibiranno.Il concerto dei Sud Sound System chiuderà la giornata

CONVERSANO – Manca poco, anzi pochissimo, all’esplosione di ritmo e allegria del CMF – Conversano Music Festival, il concerto del 1° Maggio inserito nel ricco calendario di Borgo in Fiore, il cartellone voluto e promosso dal Comune di Conversano e realizzato attraverso il GAL Sud-Est Barese.
Dopo aver già ospitato lo scorso anno artisti del calibro di Ermal Meta, Bari Jungle Brothers e U’Papun, il CMF ritorna con una seconda edizione tutta da scoprire e da cantare, all’ombra del Castello medievale, e con un ospite d’eccezione: la band dei SUD SOUND SYSTEM in concerto.
Il Conversano Music Festival è un progetto dell’Associazione di Promozione Sociale SensAzioni del Sud, che si realizza con il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Conversano, ed ha come obiettivo principale quello di offrire la possibilità ad artisti del territorio pugliese di esibirsi davanti ad un pubblico numeroso, al fianco di gruppi affermati del panorama musicale italiano per provare a portare la propria musica al di fuori delle cantinole, luoghi che si trasformano in vere e proprie sale prove per i musicisti del domani.
I veri protagonisti della manifestazione saranno gli artisti e la loro musica. Ad esibirsi saranno infatti gruppi o artisti solisti, autori delle proprie canzoni, selezionati da uno staff di professionisti guidato dal Direttore Artistico Gabriele Corianò che annuncia: “Il Conversano Music Festival si svolge, anche quest’anno, nella splendida cornice di Piazza Castello a Conversano il 1 maggio, giorno in cui si celebra la “Festa dei Lavoratori”, scelta voluta poiché i lavoratori dello spettacolo sono uno dei settori più colpiti dalla crisi provocata dalla pandemia, e questo festival vuole essere proprio una celebrazione e una rinascita in tal senso”.
A giudicare i cantanti che si esibiranno sul palco dal CMF saranno: Tea Di Lorenzo, giornalista e Direttore responsabile di Radio Puglia; Ron Iacovelli, insegnante di canto e vocal coach; Vito Di Leo, insegnante di canto e rappresentante dell’etichetta discografica indipendente Angapp Music.
Presenteranno il contest musicale Gerardo Formica nella fascia mattutina e Gabriele Corianò e Vito Di Leo nel pomeriggio.
Il Conversano Music Festival vedrà alternarsi, sul palco il 1° maggio, dalle ore 10,00 e fino alle 14.00, in una staffetta tutta in musica: TOLIE’ – AKUSTIKA – ALIC’E’ – ELBONELLO – COLPA DELAY – DENNY PROJECT – ESTRO – ROBERTO DE FRENZA – SIMONE SARTINI – SHAYNE – INDIFFERENTI – JOHNNY JASTA – SHAGO – PIER – MARGHE – RENODEEJAY & J.R BONDA – MAGADAN – DIONAEA.
Seguirà alle ore 20.30 il concerto dei SUD SOUND SYSTEM (ingresso libero).
La band salentina sarà l’headliner di questa edizione che promette tante altre grandi novità, tra cui le partnership con Radio Puglia e l’etichetta discografica indipendente Angapp Music. Inoltre, sono partner dell’evento Acqua Orsini, Birrificio Birranova, Pane&Bio, Laboratorio 90, Musicanova.
Importante conferma di questa edizione è il ritorno di Roman “Froz”, ballerino russo, cresciuto a Conversano, campione italiano e vincitore del titolo dell’Europa occidentale del torneo mondiale di breakdance Red Bull BC One, che dirigerà il “Battle School Conversano”, qualifiche ufficiali, 2vs2 per allievi e 2vs2 Open.
L’appuntamento è fissato per Domenica 1° Maggio, dalle ore 9,30 in Piazza Castello e Anfiteatro Belvedere, dove si potrà trascorrere l’intera giornata che grazie a Borgo in Fiore proporrà per tutto il prossimo fine settimana: laboratori, giochi ed intrattenimenti per bambini, laboratori per adulti, mostre, installazioni floreali e luminose, esibizione di artisti di strada e proposte gastronomiche.
L’invito è a trascorrere l’intera giornata nei luoghi del Conversano Music Festival 2022. Nel Borgo in Fiore di Conversano.