Concorso Puglia, Bellomo (Lega): “Per trasparenza serve prova preselettiva, si scelgano i migliori”

8

davide bellomo

BARI – “Il numero dei candidati del concorso pubblico in Regione Puglia, oltre 110mila per i 721 posti previsti dai 52 bandi, impone la necessità assoluta di trasparenza attraverso una prova preselettiva. Mi farò portavoce di questa istanza con il presidente Emiliano e con l’intera Giunta, chiedendo anche che sul sito istituzionale vengano pubblicati tutti i quiz dai quali verranno poi scelti quelli della selezione preliminare. Si garantirebbe in questo modo la massima trasparenza, sempre auspicabile per ogni procedura concorsuale, dando a tutti i partecipanti le stesse opportunità. Sarebbe un vantaggio per la qualità delle valutazioni e, di conseguenza, per i candidati migliori e per la Regione Puglia. Assumere le persone sbagliate è un danno che francamente non possiamo consentirci“. Lo dichiara Davide Bellomo, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Puglia.