C’è Ascoli-Bari, Colantuono: “Pronti a fare il salto di qualità”

63

“Fuori casa il Bari non vola? Abbiamo fatto bene a Verona – ha spiegato il tecnico – A Pisa un passo indietro, ora dobbiamo tornare a proporre una prestazione al livello di quelle in casa. Un colpaccio ci sbloccherebbe, ma l’importante è far punti. Quando ho vinto il campionato con l’Atalanta ho conquistato 24 vittorie, nel girone d’andata solo una volta in trasferta”.

“Ascoli in emergenza? Ha Cacia, il talento Orsolini, Giorgi… Anche il Bari – ha aggiunto Colantuono – ha tante defezioni”. Il Bari giocherà con il 4-3-3: tra i pali Micai, in difesa Cassani, Tonucci, Capradossi e Daprelà, a centrocampo Valiani (Fedele), Romizi e Basha, in attacco De Luca, Maniero e Brienza.