Castellana Grotte, si inaugura oggi il Presepe Vivente a 70 metri di profondità

67

La terza edizione della rappresentazione, con circa 100 figuranti, farà rivivere la Natività dal 30 dicembre al 7 gennaio

CASTELLANA GROTTE – Dopo il grande successo di pubblico registrato nei giorni scorsi per i concerti nelle grotte di Massimo Ranieri, Patrick Girondi, Carmen Consoli e Neri per Caso, stregati dalle meraviglie della Grave che ha esaltato le performance con uno spettacolo senza eguali di musica e luci, il “Natale nelle Grotte” continua con un classico delle feste natalizie: la rappresentazione vivente della natività.

Giunto alla sua terza edizione, il Presepe Vivente nelle Grotte di Castellana, inserito nell’ambito del calendario più ampio di “Piazze d’Inverno”, il ricco programma di eventi promosso da dicembre a gennaio da Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana Srl, è organizzato da UNPLI Puglia e dalla Pro Loco “don Nicola Pellegrino” di Castellana Grotte.

Nelle Grotte la natività prende forma lungo il percorso breve che passa da una profondità minima di 60 metri a una massima di 72, e si snoda per 1 km tra caverne, corridoi, stalattiti e stalagmiti delle cavità carsiche più estese d’Italia. Circa 100 i figuranti provenienti da tutti i paesi limitrofi e selezionati da un comitato interno, tutti in costume d’epoca, coinvolti in 25 scene realizzate dallo scenografo Rafox.

Ad allietare i visitatori nella discesa alle grotte, un gruppo di studenti del corso musicale dell’istituto “Tauro Viterbo” di Castellana, che suoneranno il flauto dolce e il clarinetto, diretti dal prof. Andrea Mongelli. Ospite speciale sarà il musicista Cherisha Illir, violinista di origine albanese, che accoglierà i visitatori con antiche melodie prima di raggiungere il quadro della Natività, mentre le voci di Federico Sgobba e Vittoria Primavera si cimenteranno nel bel canto con i versi della tradizione.

Il Presepe Vivente sarà aperto al pubblico da oggi, sabato 30 dicembre (dalle 17:00 alle 20:30) con repliche anche mercoledì 3, giovedì 4, venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 gennaio 2024, negli stessi orari. La prima serata (sabato 30 dicembre) e l’ultima (domenica 7 gennaio), saranno arricchite dalla partecipazione straordinaria del SiFaCoro diretto dal Maestro e tenore Nicola D’Alessandro.

All’inaugurazione, oggi, alle 17, parteciperanno S.E mons. Giuseppe Favale vescovo della diocesi di Conversano-Monopoli, Domi Ciliberti sindaco di Castellana Grotte , il CdA della Grotte di Castellana srl e il presidente regionale UNPLI Puglia Rocco Lauciello.

La vendita dei biglietti per il Presepe Vivente si effettua ogni giorno presso la biglietteria delle Grotte (apertura dalle 16.30). Le tariffe sono di 15 euro per il biglietto intero; ridotto 8 euro (ragazzi dai 6 ai 14 anni).

Maggiori informazioni telefonare al 331.6700270 oppure sul sito ufficiale dell’Ente www.comune.castellanagrotte.ba.it e sui canali social di Comune di Castellana Grotte, Grotte di Castellana, Pro Loco don Nicola Pellegrino di Castellana.