Brio Lingerie Castellana Grotte, trasferta in casa della capolista Lamezia

grido brio lingerie castellana grotte

Molto bene le giovanili

GROTTE DI CASTELLANA (BA) – Ancora una gara molto difficile per la Brio Lingerie Castellana Grotte, dovrà rendere visita alla capolista Cofer Lamezia, sabato 2 dicembre alle ore 18 nel palazzetto di Pianopoli (per indisponibilità dell’impianto di Lamezia) per l’ottava giornata del campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2, girone I.

Capolista solitaria con pieno merito, la squadra calabrese ha vinto 6 gare su 7 (tre in casa e tre fuori) ed ha subìto una sola sconfitta, in casa al tiebreak contro il Modica di mister Scavino, squadra battuta dalla Brio Lingerie in una gara memorabile. Il Lamezia proviene da una bella vittoria da tre punti in rimonta a Castelvetrano.

La futura avversaria della Brio Lingerie, al terzo anno consecutivo di B2 non ha mai nascosto le proprie ambizioni. L’obiettivo è quello di raggiungere velocemente le categorie superiori per giocare nel nuovo palazzetto che sta costruendo proprio il suo main e title sponsor.
La dirigenza ha assemblato una squadra molto solida, partendo dal collaudato nucleo dello scorso anno (Perri, Marra, Spaccarotella, Rizzo, Costabile, Buonfiglio e Torcasio), creando valore aggiunto con giocatrici di categoria superiore quali la palleggiatrice pugliese Carbone, la centrale Papa e l’attaccante Falcucci. Il gruppo è stato affidato all’ambizioso giovane tecnico Francesco Eliseo.
Una solida ricezione consente alla palleggiatrice Carbone di utilizzare le prolifiche schiacciatrici Buonfiglio e Falcucci e di servire molto anche le centrali Papa e Torcasio che raggiungono in ogni gara un congruo bottino di punti.

Si tratta quindi di una partita molto complicata, ma la Brio Lingerie non ha nulla da perdere. Giocando senza preconcetti e con coraggio, può e deve dire la sua, come ha già dimostrato di saper fare nella sfortunata trasferta di Palmi che, come ben sappiamo, avrebbe potuto portare ben altro risultato.

Ottime notizie dal settore giovanile dove under 18 ed under 16 hanno iniziato la seconda fase dei rispettivi campionati confermando il trend assolutamente positivo della prima fase.
L’under 18 è reduce dalla bella vittoria in trasferta a San Severo per 0-3 (15-25, 8-25, 17-25).
Anche l’under 14 è partita a spron battuto esordendo con la perentoria vittoria a Conversano per 0-3 (4-25, 22-25, 9-25).
Per domenica 3 dicembre, due gare in programma: l’under 16 a Bitetto allo ore 11 e l’under 14 che ospita il Noicattaro al PalaAngiulli alle ore 17.