Barletta, Teatro Curci: le date per gli abbonamenti

barletta

I dettagli

BARLETTA – Si aprirà in anticipo il 6 e 7 novembre e con altre novità, la nuova stagione teatrale 2018/19 del Teatro G.Curci realizzata dalla Città di Barletta-Teatro Pubblico Pugliese. Resta fermo il primo spettacolo con Toni e Peppe Servillo ne “La parola canta”, anticipato di alcuni giorni e sempre fuori abbonamento, mentre i motori del botteghino si riscaldano per preparare la campagna abbonamenti che ora ha le sue date, tanto richieste al botteghino e al Teatro Pubblico Pugliesenel corso dell’estate.

La prelazione sarà dal 15 al 21 ottobre, mentre i nuovi abbonamenti saranno disponibili dal 22 al 28 ottobre;
• Vendita dei biglietti dello spettacolo dei Servillo: dal 15 al 28 ottobre e dal 4 al 7 novembre al botteghino. Dal 22 ottobre anche on-line.
• Vendita dei biglietti degli altri titoli in stagione: dal 10 novembre in poi sia al botteghino che on-line (con gli stessi orari e giorni di apertura consueti).
• I prezzi dello spettacolo dei Servillo sono i seguenti: 35€ platea, Palchi Centrali 30€, Palchi laterali 25€, Loggione 15€.

Ai titoli di prosa serale già noti (con un cambio per lo spettacolo di Gianpiero Borgia, dal 16 al 18 novembre in scena ci sarà Studio sull’Eracle anziché sull’Oreste, con Fabio Troiano e Elena Cotugno) si aggiunge, sempre in novembre, lo spettacolo che fa sold out a Roma al Teatro Eliseo e nel corso di Pugliashowcase, nonché a Bari l’anno scorso al Teatro Petruzzelli: “Medea per strada”, fuori abbonamentonei giorni 9,10,11,16,17 novembre (spettacolo riservato a 7 persone per volta) su un furgoncino in partenza dal Teatro Curci.